...

“Il Ferro di Cavallo nel rione Villa del Fuoco potrà essere abbattuto e al suo posto potremo costruire meno abitazioni, scongiurando l’effetto ghetto o alveare, ma realizzeremo case belle, vivibili, abitabili, che verranno assegnate solo agli aventi diritto, e poi costruiremo posti auto, un elemento di aggregazione sociale, tanto verde e una piazza dedicata all’ex assessore Lucio Candeloro.




...

“Le Terme di Popoli riaprono al pubblico. È stata infatti firmata la Convenzione tra la Regione Abruzzo e il concessionario, la Società Terme INN Popoli Srl, per stabilire termini e condizioni per consentire la riattivazione di un impianto termale straordinario, in contrada Decontra, che può potenzialmente rappresentare un’ottima finestra anche per il turismo termale-balneare-fisioterapico, consentendo ai turisti di scoprire una fetta importante del nostro territorio”.


...

“L’inaugurazione della struttura per il ‘Dopo di Noi’ a San Valentino ha un significato molteplice: è innanzitutto una scelta di civiltà, perché significa dare certezze a quei genitori che oggi assistono un figlio disabile e che, inevitabilmente, si pongono domande e nutrono timori sul futuro di quel bambino che un giorno potrebbe ritrovarsi uomo o donna senza più l’assistenza della famiglia d’origine. E’ una scelta strategica perché significa aver dotato le aree interne di un servizio fondamentale e straordinario”.


...

“Parte l’esame definitivo del progetto di dragaggio del porto canale di Pescara redatto dall’ingegner Giovanna Brandelli, al fine di valutare la qualità dei fanghi da estrarre dai fondali e di garantire il ripristino della loro agibilità, con una valutazione autentica dei costi dell’intera operazione.


...

“Le bollette relative alla gestione delle acque da parte del Consorzio di Bonifica verranno ridotte: per il comparto agricolo si scenderà subito dall’attuale 30 per cento di rincari al 20 per cento; subito dopo partiranno le manovre per un taglio dei costi a carico dei piccoli privati.


...

“I 27 milioni di euro previsti per i porti di Pescara e di Ortona ci sono e sono stati ufficialmente assegnati con Decreto numero 52 del 10 marzo scorso, su disposizione del Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibile con il Ministero dell’Economia e delle Finanze.



...

“Bollare come una ‘vacanza al mare’ la missione istituzionale della Regione Abruzzo all’Expo mondiale di Dubai non rende onore alle centinaia di imprenditori che stanno lavorando su quell’evento, alla grandiosità di una kermesse che è ossigeno puro per l’economia mondiale dopo due anni di pandemia.


...

“Per il 2023 Pescara avrà un depuratore pienamente funzionante, grazie al rapido procedere dei lavori dell’Aca per il nuovo Parco depurativo, lavori sbloccati lo scorso ottobre facendo ripartire un’opera strategica progettata addirittura nel 2006, iniziata nel 2018 e subito interrotta a causa di un contenzioso con le ditte aggiudicatrici che si sono ritrovate con vent’anni di fanghi di depurazione da smaltire.


...

“Scattano i ristori per le attività turistico-ricettive situate all’interno dei comprensori sciistici della regione Abruzzo che hanno subito un danno economico dalla chiusura della precedente stagione invernale. Venerdì 14 gennaio sul Burat è stato pubblicato l’avviso per accedere al fondo con allegati e requisiti.


...

“Oltre 46milioni di euro destinati dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza all’Abruzzo di cui 26milioni 465 mila euro aggiudicati all’Ater di Pescara per opere di riqualificazione, efficientamento energetico, miglioramento sismico, abbattimento barriere architettoniche e rimozione dell’amianto su 259 alloggi popolari, di cui 149 a Pescara e 110 spalmati nella provincia