SEI IN > VIVERE PESCARA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Una domenica all'insegna dello sport e della salute, torna Bicincittà

3' di lettura
114

“Una domenica di sport e salute da trascorrere in bici riflettendo sui progetti di città sostenibile realizzati da decine di ragazzi degli Istituti comprensivi e superiori di Pescara e provincia, tra cui i Licei Marconi e Galilei. Sarà un grande contenitore di sapere e sport l’edizione numero trentasei di Bicincittà prevista a Pescara per domenica prossima, 12 maggio, con partenza alle 10 in punto da piazza della Rinascita”.

Lo ha ufficializzato l’assessore allo Sport Patrizia Martelli durante la conferenza stampa promossa per presentare la trentaseiesima edizione di Bicincittà, con il sindaco Carlo Masci, il sindaco di Spoltore Chiara Trulli, il Direttore tecnico dell’Arta Francesco Chiavaroli, il Presidente di Pescara Energia Giuliano Diodati, il Segretario generale della Uisp Abruzzo Alberto Carulli con il Presidente Umberto Capozzucco, Mario Granito Responsabile Uisp Progetto nelle Scuole ed Elisabetta My Presidente dell’Associazione ‘Si può fare’

“L’edizione 2024 nasce da una grande partnership che quest’anno ha visto il coinvolgimento anche del Presidente del Consiglio della Regione Abruzzo Lorenzo Sospiri e del Ministero dell’Ambiente che hanno garantito la fornitura di 1.100 magliette con il brand di Bicincittà – ha detto l’assessore Martelli -. Oltre alla gara avremo momenti dedicati alla sostenibilità, all’ambiente, alla salute, alla prevenzione, al benessere e poi avremo la competizione con 4 bici in palio, tra cui una elettrica”.

“Spoltore è fiera di essere stata coinvolta in un’iniziativa che valorizza il tema della sostenibilità – ha detto il sindaco Trulli – ed è orgogliosa di aver visto coinvolgere le proprie scuole grazie all’impegno della docente Catia Calista e del dirigente Bruno D’Anteo”.

“L’Arta parteciperà all’evento con uno spazio dedicato alla didattica sulle città sostenibili e – ha detto Chiavaroli – porteremo in piazza la nostra centralina mobile per mostrare ai presenti le metodologie di rilevamento della qualità dell’aria”. “Pescara Energia ha grande sensibilità per i temi ambientali – ha sottolineato il Presidente Diodati – come testimoniano gli investimenti realizzati negli ultimi due anni dal punto di vista energetico in 17 plessi scolastici, con il rifacimento degli infissi, e l’installazione di impianti fotovoltaici su 7 scuole che ci consentirà di realizzare la prima Comunità Energetica”.

Domenica 12 maggio l’iniziativa prenderà il via alle 8 con il ritrovo in piazza della Rinascita e l’esposizione dei lavori svolti dagli studenti. Alle 10 partenza di Bicincittà per la 10 chilometri non competitiva: il percorso si snoda su via Regina Margherita direzione nord, via Mazzini, viale Riviera nord, via Cavour, piazza Duca degli Abruzzi, viale Bovio, via Silvio Pellico, via Leopoldo Muzii, via Regina Margherita direzione sud, via Nicola Fabrizi, via Venezia, corso Vittorio Emanuele, via Teramo, via De Gasperi, rotatoria sottopasso ferroviario, via Ferrari, via del Circuito, piazza Pierangeli, via Le Mainarde, via Valle Roveto, lungofiume dei Poeti, via Paolucci, lungomare Matteotti, via Galilei, via Nicola Fabrizi con arrivo in piazza della Rinascita intorno alle 12.30. Le strade interessate dalla gara verranno chiuse al traffico al momento del passaggio della carovana per essere riaperte subito dopo. L’iscrizione alla gara prevede un’offerta da devolvere all’Anffas che si occupa della cura delle persone con disabilità intellettiva.

“L’amministrazione comunale esprime il proprio plauso per tutte le persone e le associazioni – ha sottolineato il sindaco Masci – che si sono impegnate per l’organizzazione di una iniziativa che vuole incentivare una presa di coscienza sul tema della tutela dell’ambiente coinvolgendo in primis le scuole”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-05-2024 alle 18:32 sul giornale del 09 maggio 2024 - 114 letture






qrcode