SEI IN > VIVERE PESCARA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Spoltore: lavori alla scuola dell'infanzia, lunedì incontro con le famiglie

2' di lettura
6

Lunedì 25 marzo 2024, alle 16.30, il sindaco Chiara Trulli e gli amministratori comunali incontreranno le famiglie degli alunni dell'infanzia per discutere insieme dei lavori in corso e quelli di imminente realizzazione, sia all'interno sia all'esterno.

A partire da quest'anno scolastico - in seguito agli interventi di edilizia scolastica che interessano l'area dell'ex mercato coperto (il così detto Mammut) e il vecchio asilo del capoluogo (che è stato abbattuto) - le sezioni della scuola dell'infanzia nel capoluogo sono state spostate temporaneamente nell'edificio della scuola media "Dante Alighieri", in un'area nel piano inferiore.

Nel frattempo il sindaco risponde alle polemiche degli ultimi giorni, in particolare sul cattivo odore che risalirebbe dagli scarichi della scuola: "si tratta di una situazione segnalata alcune settimane fa, da tempo risolta grazie a un intervento della Spoltore Servizi. Chi la tira fuori adesso, dunque, vuole solo fare polemica. Sono stata a scuola più volte nelle ultime settimane senza riscontare il problema. In ogni caso, per migliorare la circolazione dell'aria è stato già acquistato un potente sistema di aspirazione che sarà installato a breve, durante la pausa delle attività scolastiche legata alla Pasqua".

La collocazione dell'infanzia assieme alle medie è ovviamente "solo temporanea", aggiunge il primo cittadino, ma "in una struttura di recente realizzazione, del tutto a norma dal punto di vista della sicurezza, del confort e della luminosità".

"Non c'erano soluzioni alternative per mantenere, come ci stato richiesto, le lezioni nel centro urbano, senza spacchettare le classi, senza trasferimenti nelle altre scuole del territorio" prosegue l'assessore all'istruzione Francesca Sborgia. "Sono stati investiti 150 mila euro per risistemare il piano della scuola media adibito all'infanzia, e creati ambienti del tutto indipendenti dagli spazi utilizzati dagli alunni delle medie.

L'amministrazione nell'incontro di lunedì aggiornerà anche sui lavori in corso per la realizzazione delle nuove scuole: "a differenza di quanto affermano le voci di tanto in tanto rilanciate dai social" ricorda ancora il sindaco "nel sito dell'ex mammut i lavori sono in corso di regolare svolgimento. Seguiamo costantemente l'operato del cantiere per verificare che tutto proceda nella maniera più rapida possibile: siamo in attesa che Enel riceva le autorizzazioni per lo spostamento dei cavi nella cabina esterna, finalmente realizzata. Nel frattempo vogliamo garantire che la soluzione adottata nei locali della scuola media sia la più idonea e confortevole: le migliorie che stiamo realizzando raccolgono tutte le richieste ricevute e siamo certi saranno apprezzate dai bambini e dalle loro famiglie".



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-03-2024 alle 17:40 sul giornale del 23 marzo 2024 - 6 letture






qrcode