SEI IN > VIVERE PESCARA > SPETTACOLI
comunicato stampa

Il Piccolo Teatro Orazio Costa omaggia Franco Basaglia con lo spettacolo "La lezione della follia"

1' di lettura
16

Sabato sera, 10 febbraio, alle 21,15 e domenica 11 febbraio alle 18,30, il Piccolo Teatro Orazio Costa di Pescara organizza un nuovo evento speciale nel suo spazio di viale d'Annunzio 29 a Pescara. Nel centenario della nascita dell’indimenticato Franco Basaglia (1924-2024) sarà affrontato, infatti, il tema del disagio mentale con una lezione-spettacolo intitolata “La lezione della follia”.

Sul palco l’attore e regista Domenico Galasso, fondatore e direttore artistico del Piccolo Teatro Orazio Costa, e il professor Stefano Redaelli, docente di letteratura italiana all’università “Artes Liberales” di Varsavia e autore, di recente, di due romanzi incentrati proprio su questo argomento. Attraverso i testi di scrittori come Franco Basaglia, Mario Tobino, Domenico Dara e dello stesso Redaelli, la cosiddetta follia sarà raccontata fuori e dentro le mura manicomiali, prima e dopo la Riforma degli anni Settanta.

Se ne mostrerà un’immagine vivida e alternativa: non violenta, ma violata, non sottaciuta, ma gridata, non insensata, ma generatrice di senso. Le si darà finalmente voce: a questo serve il filtro, la lente d’ingrandimento della migliore letteratura. “La lezione della follia” è il quinto evento della stagione del Piccolo Teatro Orazio Costa, denominata “Il Teatro delle Parole”.

I biglietti sono acquistabili sulla piattaforma Oooh.events (intero 12 euro - ridotto 10 euro) o direttamente al botteghino. Per informazioni e prenotazioni, telefonare o inviare un messaggio Whatsapp al 3515566694



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-02-2024 alle 18:17 sul giornale del 07 febbraio 2024 - 16 letture






qrcode