SEI IN > VIVERE PESCARA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Montesilvano: al via la riqualificazione di via Lucania

2' di lettura
18

Dal prossimo 15 febbraio via Lucania verrà interessata da un restyling con una serie di interventi che consistono nel rifacimento del manto stradale, nell’ampliamento dei marciapiedi, con la canalizzazione delle acque, e nella realizzazione di una pista ciclabile fino alla riviera.

Inoltre, verrà acquisita definitivamente parte di un’area condominiale, tra via Lazio e via Lucania, per realizzare un parcheggio pubblico. Il sindaco Ottavio De Martinis e l’assessore ai Lavori pubblici, Lino Ruggero, con il consigliere delegato Valter Cozzi, nei mesi scorsi hanno incontrato una delegazione di cittadini residenti in via Lucania.

“Dopo aver incontrato un gruppo di residenti di via Lucania – afferma il sindaco De Martinis - , per programmare gli imminenti lavori che vedranno la via riqualificata con la sistemazione dei marciapiedi e la realizzazione di una pista ciclabile abbiamo ragionato anche con i condomini di un’area privata, che risulta essere fondamentale per la realizzazione di nuovi parcheggi. In particolare ho incontrato i residenti del condominio tra via Lazio e via Lucania anche per la cessione parziale dell’area dove lavorare per un progetto di riqualificazione e di funzionalità che include un parcheggio”.

“Il mercato rionale del giovedì di via Lucania dal 15 febbraio si sposterà in via Salentina”. Ad annunciarlo l’assessore al Commercio Francesco Di Pasquale. Nei prossimi giorni l’amministrazione comunale provvederà a formalizzare, attraverso un’ordinanza lo spostamento, in coincidenza con l’inizio del cantiere di via Lucania, una delle traverse più importanti di Villa Verrocchio che collega via Lazio al lungomare.

“L’area scelta per il mercato in via Salentina è accessibile dalla strada parco e da corso Umberto, in un punto molto frequentato per via delle attività commerciali e dei parcheggi presenti nella zona – ha aggiunto l’assessore Di Pasquale”.

Il cantiere, il cui responsabile del procedimento è il geometra comunale Marco Amadio, durerà due mesi e verrà aperto grazie a un finanziamento da 192.500 euro che l’ufficio tecnico comunale è riuscito a intercettare tramite i fondi del PNRR. Il costo della realizzazione del parcheggio è di 51.000 euro.

L’intervento è stato portato avanti dall’assessore Lavori pubblici Lino Ruggero: “Il cantiere partirà il prossimo 15 febbraio e comporterà il trasferimento del mercato delle bancarelle in via Salentina, per lasciare spazio ai lavori – ribadisce l’assessore Ruggero – per la realizzazione di una pista ciclabile che colleghi il quartiere di Villa Verrocchio al lungomare. Interverremo anche sui marciapiedi, ampliando il lato sud della strada, che continuerà ad essere a doppio senso di marcia e realizzeremo un parcheggio utile soprattutto agli esercizi commerciali e ai residenti”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-02-2024 alle 18:23 sul giornale del 03 febbraio 2024 - 18 letture






qrcode