Pescara a Luci Gialle 2023 Grande successo per la Terza edizione del festival della letteratura del brivido tra Sulmona e Pescara

2' di lettura 18/09/2023 - Non era per niente scontato che in un pomeriggio ancora estivo Pescara a Luci Gialle attirasse così tante persone, eppure è accaduto.


La magia attrattiva del giallo, insieme alla formula originale del festival hanno funzionato a meraviglia: Pescara a Luci Gialle, il Festival della Letteratura e del Brivido ha così chiuso la sua terza edizione con un netto successo.


Dopo le edizioni del 2017 e 2019, che hanno portato a Pescara scrittori come Antonio Manzini, Matteo Strukul, Wulf Dorn, Piergiorgio Pulixi, Hanna Lindberg e Tim Willocks, per citarne solo alcuni, con l’edizione 2023, finalmente, la pausa forzata imposta dalla pandemia può dirsi brillantemente recuperata.

I volontari del brivido – così si definiscono i membri del comitato direttivo di Plg - hanno quindi incassato con orgoglio gli applausi sentiti del pubblico, che ha riempito la sala della Fondazione Pescarabruzzo nonostante la concorrenza del caldo estivo, e si sono caricati a dovere per ripartire con l’organizzazione della prossima edizione.

Gli spettatori e i tanti lettori presenti hanno particolarmente apprezzato gli interventi di Loriano Macchiavelli, che a sorpresa ha chiuso l’incontro leggendo alcune poesie sulla guerra, e di Valerio Varesi, che ha ripercorso con grande rigore e lucidità alcuni momenti fondamentali della Storia dell’Italia moderna.

Pescara a Luci Gialle resta inoltre nel cuore di tutti gli scrittori ospiti, che hanno lasciato la città entusiasti dell’accoglienza ricevuta e anche dell’esperienza vissuta e ampiamente condivisa sui rispettivi profili social.

Plg si conferma dunque un festival ad alto tasso di coinvolgimento che porta in città i nomi più importanti di un genere letterario ormai senza confini, sempre più frequentato e diffuso.

Il festival è stato ideato e organizzato da Rotary Club Pescara Nord e dall’associazione culturale Numerozero, con il patrocinio e il sostegno del Comune di Pescara e del Comune di Sulmona, di enti e imprese private. Main partner della terza edizione sono stati Fondazione Europa Prossima e Fondazione Pescarabruzzo e l’azienda Unigross.
Partner del festival anche Onoranze Funebri Emidio e Alfredo De Florentiis, Farmacia Simoncelli, Gioiellerie Landolfi e Ainis, Hotel Plaza, Radio Start, pastificio Rustichella d’Abruzzo e Virgolacom per il supporto nella comunicazione.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-09-2023 alle 19:33 sul giornale del 19 settembre 2023 - 100 letture

In questo articolo si parla di attualità, Organizzatori, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/esu0





logoEV
qrcode