SEI IN > VIVERE PESCARA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Montesilvano: la Giunta approva l'installazione del monumento in Largo Venezuela

2' di lettura
22

La giunta comunale ha approvato la delibera per installare in Largo Venezuela il monumento dedicato all’amicizia tra il Paese Sud Americano e la città di Montesilvano, accogliendo in maniera definitiva la proposta del comitato Piazza Largo Venezuela.

Il progetto vincitore di Campostabile prende la forma geografica del Venezuela ed è una struttura percorribile che all’occorrenza può diventare un parco giochi e un punto di socializzazione. Per realizzare la scultura è stata realizzata dal comitato una raccolta fondi, il Comune ha stanziato 35 mila per l’installazione del monumento. “Con la realizzazione del basamento rendiamo permanente in Largo Venezuela l’installazione dell’opera realizzata dal duo Campostabile, composto appunto dagli artisti Mario Campo e Lorenza Stabile – afferma il sindaco De Martinis - . Il comitato, in collaborazione con la Fondazione Zimei, nel 2019 ha indetto un concorso al quale hanno preso parte otto artisti internazionali per sfidarsi sulla realizzazione di un’opera che rappresentasse il legame tra i due popoli. A novembre del 2019 ho preso parte alla selezione dei lavori artistici degli otto scultori, che hanno realizzato dei bozzetti, denunciando nelle loro opere la situazione di profondo disagio, smarrimento e preoccupazione che attanaglia ancora oggi la popolazione venezuelana. Siamo profondamente vicini a questo popolo, a Montesilvano, infatti, c'è una nutrita presenza di venezuelani e la realizzazione del monumento è il segno della nostra amicizia e della nostra vicinanza a questo Paese”.

Soddisfatto anche l’assessore ai Lavori pubblici Lino Ruggero. “L’opera renderà ancora più bella la piazza molto frequentata e sede di numerosi eventi estivi – afferma l’assessore - . L’amministrazione comunale provvederà a realizzare nei prossimi giorni un basamento pentagonale di 8,17 metri quadrati con una lieve pendenza, creando così uno specchio d’acqua sul quale verranno poggiate delle staffe che reggono l’opera. Inoltre, ci sarà un gioco di luci all’interno del monumento che renderà lo stesso più accattivante dal punto di vista artistico”.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-09-2023 alle 11:33 sul giornale del 09 settembre 2023 - 22 letture






qrcode