SEI IN > VIVERE PESCARA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Montesilvano: L’assessore Cilli programma nuovi interventi contro l’abbandono dei rifiuti

3' di lettura
20

L’assessore all'Igiene urbana Paolo Cilli ha incontrato in sala giunta i rappresentanti di RTI Formula Ambiente Spa/Pulchra Ambiente Srl, gli agenti della polizia locale, e un dipendente dell'ufficio comunale per il servizio dei rifiuti.

La riunione è stata indetta per migliorare il servizio di raccolta rifiuti, in particolare per scongiurare il fenomeno degli abbandoni e per ripristinare il decoro urbano spesso violato proprio dai rifiuti abbandonati.

“Nel corso dell’incontro si è stabilito che già da questo mese di settembre saranno previsti servizi specifici volti a contrastare l’abbandono dei rifiuti anche da parte di cittadini provenienti da altri comuni – afferma l’assessore Cilli - . Questi servizi saranno svolti dal personale della polizia locale, con l’aiuto di fototrappole già in uso nelle varie zone della città e con l’incremento di nuovi dispositivi che verranno installati in alcune aree strategiche, per scovare i furbetti della spazzatura. La polizia locale e Formula Ambiente effettueranno dei controlli sullo stato di realizzazione delle isole ecologiche da parte dei condomini che erano stati appositamente autorizzati. Inoltre, si provvederà al controllo sul posizionamento dei bidoni condominiali impropriamente collocati all’esterno dei condomini. L’amministrazione comunale sta lavorando, fin dal suo insediamento, con la massima attenzione per la salvaguardia del decoro urbano e per il miglioramento delle percentuali di raccolta differenziata, anche in vista dell’ottenimento della Bandiera Blu. Sarà inoltre fondamentale scoraggiare i numerosi cittadini che, da fuori città e anche da fuori provincia, scelgono di disfarsi dei propri rifiuti gettandoli in maniera illecita sul nostro territorio, perché non vogliono effettuare il servizio di porta a porta previsto dal loro comune di appartenenza, i cui costi però vanno a gravare sulle nostre casse comunali”.

Si ricorda che il Centro di raccolta di via Inn è attivo il lunedì, mercoledì, venerdì e sabato dalle 9.30 alle 12.30 e il martedì e giovedì dalle 15.00 alle 18.00 (nel periodo dal 1° ottobre al 31 maggio) e dalle 16.00 alle 19.00 (nel periodo dal 1° giugno al 30 settembre) ha ricevuto nel 2022 dai cittadini di Montesilvano 80 tonnellate di rifiuti inerti; 390 tonnellate di rifiuti ingombranti (mobili, ecc.), 85 tonnellate di rifiuti elettrici ed elettronici (frigoriferi, lavatrici, ecc.), per un totale di 592 tonnellate. Tale dato sarà sicuramente superato nel corso del 2023 stante l’attuale quantità pari a 583 tonnellate al giugno 2023.

Il nuovo Centro di raccolta a Montesilvano Colle (strada provinciale per Spoltore, ex contrada Collevento) è aperto i martedì e i giovedì dalle 9.30 alle 12.30 e il lunedì, mercoledì, venerdì e sabato dalle 15.00 alle 18.00 (nel periodo dal 1° ottobre al 31 maggio) e dalle 16.00 alle 19.00 (nel periodo dal 1° giugno al 30 settembre) e ha ricevuto dai cittadini di Montesilvano nel corso del 2022 66 tonnellate di rifiuti differenziabili e nel corso del 2023 ben 134 tonnellate.

Il Centro del Riuso di via Nilo (zona Unicentro) prevede un’apertura per la ricezione dei beni da parte dei cittadini di Montesilvano: il martedì dalle 15.00 alle 18.00 (nel periodo dal 1° ottobre al 31 maggio) e dalle 16 alle 19 (nel periodo dal 1° giugno al 30 settembre), il mercoledì e venerdì dalle 9.30 alle 12.30 e un’apertura per la consegna dei beni: il lunedì e giovedì dalle 15.00 alle 18.00 (nel periodo dal 1° ottobre al 31 maggio) e dalle 16 alle 19 (nel periodo dal 1° giugno al 30 settembre) e il sabato dalle 9.30 alle 12.30.

Per ogni ulteriore informazione, circa il regolamento nonché i beni presenti nel centro, si faccia riferimento al sito specifico sempre aggiornato www.formulariuso.it/montesilvano.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-09-2023 alle 11:12 sul giornale del 08 settembre 2023 - 20 letture






qrcode