SEI IN > VIVERE PESCARA > POLITICA
comunicato stampa

D’Alfonso (Pd): "Dopo Milano da Pescara scompare anche il volo per Torino"

1' di lettura
34

“Il volo Pescara-Torino cesserà di esistere il prossimo 5 novembre. Dopo la scomparsa del collegamento con Milano Linate, l’Abruzzo perde un’altra destinazione fondamentale per la sua economia. Complimenti alla Regione Abruzzo”.

È il commento sarcastico del deputato Luciano D’Alfonso alla notizia che la tratta con il capoluogo piemontese risulta non più prenotabile sul sito di Ryanair a partire dai primi di novembre. A questo si aggiunge il fermo stagionale di altri nove collegamenti operati dalla compagnia irlandese: Alghero (disponibile fino al 30 settembre), Barcellona (ultimo volo il 25 ottobre); Cracovia, Trapani e Malta (termine fissato al 27 ottobre); Praga, Varsavia, Memmingen e Dusseldorf (non più prenotabili dopo il 28 ottobre).

“Non si sa - spiega D’Alfonso - se e quando queste mete torneranno raggiungibili dall’Abruzzo. In pratica lo scalo sarà sottoutilizzato almeno fino ad aprile: un aeroporto che per sei mesi all’anno funziona a mezzo servizio non è utile alla collettività. Intanto perdura l’assenza di una figura fondamentale per lo scalo quale quella del direttore generale - accountable manager, la cui mancanza si protrae da oltre 13 mesi”.

Il deputato dem conclude ironizzando: “Viene il dubbio che il presidente in scadenza Marsilio voglia utilizzare la pista di atterraggio per fare jogging. Non si spiega altrimenti la distrazione palesata verso una delle infrastrutture cardine della regione”.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-08-2023 alle 17:35 sul giornale del 01 settembre 2023 - 34 letture






qrcode