SEI IN > VIVERE PESCARA > ATTUALITA'

comunicato stampa
Tragedia di Marcinelle, Testa (FdI): anche quest'anno a Manoppello, onore al sacrificio del lavoro italiano nel mondo

1' di lettura
30

"L’incendio nella miniera di carbone 'Bois du Cazier' di Marcinelle in Belgio divampò alle 8.10 dell’8 agosto 1956. Le fiamme causarono la morte di 262 minatori di 12 nazionalità. Più della metà, 136, erano italiani di cui 60 abruzzesi soprattutto della provincia di Pescara, di Manoppello, Lettomanoppello e Turrivalignani.

In ricordo della tragedia, oggi la miniera Bois du Cazier è diventata patrimonio Unesco ed in memoria dei nostri connazionali che furono capaci di costruire grandi opere e che lì persero la vita, l’8 agosto è diventata la 'giornata nazionale del sacrificio del lavoro italiano nel mondo'.

Anche questa mattina ero a Manoppello, alle 8.10 in punto, per onorare gli abruzzesi e gli italiani tutti che con il loro sacrificio, da allora, hanno conquistato rispetto e ammirazione ovunque". È' quanto dichiara il deputato abruzzese di Fratelli d'Italia, Guerino Testa.










qrcode