SEI IN > VIVERE PESCARA > ATTUALITA'
comunicato stampa

"Italia Gioca", presentata la squadra pescarese

3' di lettura
60

“Sono 12 i ragazzi della squadra Pescara, capitanata da Fabio Silvestri, che rappresenteranno l’Abruzzo alla settima edizione dell’evento ‘Italia Gioca’ che quest’anno si volgerà a Nola, nel Centro Vulcano Buono ideato da Renzo Piano dal 21 al 23 luglio prossimi".

"Il team, insieme ad altre 9 squadre italiane, si cimenterà in otto giochi di abilità e di prestanza fisica, nati sulla scia di Giochi Senza Frontiere, cercando di portare a casa il podio”. Lo ha annunciato l’assessore alla Cultura Maria Rita Carota nel corso della conferenza stampa odierna convocata per presentare la rassegna, alla presenza del Presidente del Consiglio comunale Marcello Antonelli, del vicepresidente dell’Associazione Castellamare in Festa e di Italia Gioca, di Fabio Silvestri, Capitano della squadra e titolare della palestra Vigor, partner dell’iniziativa, e di Paolo Crisante e Silvio Testino, ideatori degli 8 giochi.

“Italia Gioca è un evento nazionale al quale la città di Pescara, con Castellamare in Festa, partecipa dalla seconda edizione, nel 2014 – ha ricordato l’assessore Carota -. Quella del 2023 è la seconda edizione post-Covid ed è stata proprio Pescara a ospitare l’ultima edizione pre-pandemia allo Stadio del Mare con 16 squadre provenienti da altrettante regioni italiane. La rassegna che si terrà a Nola prevede un momento istituzionale di incontro con le autorità locali e con i sindaci di Nola e di Saviano e quindi spazio ai Giochi”.

“L’evento nazionale – ha detto il Presidente Antonelli – rappresenta la naturale evoluzione della rassegna Castellamare in Festa nata nel 1996 e che ha saputo calamitare l’attenzione di tutto il territorio”. “L’evento – ha ribadito il vicepresidente Mambella – nasce dallo sforzo del network Italia Gioca e dal suo direttivo, composto da appena 6 persone. Molti Giochi sono stati creati a Pescara. Le squadre che prenderanno parte alla settima edizione sono Firmo dalla Calabria, San Felice Circeo nel Lazio, Dalmine in Lombardia, Moconesi in Liguria, Parma e San Prospero per l’Emilia Romagna, appunto Pescara per l’Abruzzo, Pescopagano per la Basilicata, Saviano per la Campania e Val Cosa Meduna per il Friuli Venezia Giulia. La rassegna avrà la denominazione di ‘Partenoland’, un nome ispirato alle origini di Napoli e alla stessa Nola, e i ragazzi si sfideranno in un’arena di 1.700 metri quadrati”.

“Tutti i Giochi – ha aggiunto Crisante ­ - sono ispirati alla tradizione napoletana e ai suoi simboli come Pulcinella, la pizza, la mozzarella, le Ceramiche di Vietri, il babà, il limoncello, i Gigli di Nola e il Carnevale di Saviano. E la squadra di Pescara avrà un jolly da giocare, scelto nel Delfino”. “Noi puntiamo al podio – ha detto il Capitano Silvestri – e comunque a rendere onore alla città di Pescara. I ragazzi sono motivati e sicuramente faremo il massimo”. I 12 componenti della squadra di Pescara sono Fabio Silvestri-Capitano, Natascia Taddeo, Francesco Infante, Luca Pennese, Andrea Luciani, Luca Giansante, Pietro Palestini, Giulia Palestini, Mariangela Marrone, Samantha Di Fonzo, Flavia Rosini e Maurizio Orlando. Sponsor della squadra Pescara sono Palestre Vigor, ArtDecò, Ldb.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-07-2023 alle 18:27 sul giornale del 21 luglio 2023 - 60 letture






qrcode