SEI IN > VIVERE PESCARA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Carta solidale per oltre 1.300 famiglie

1' di lettura
40

«Sono in arrivo nelle case dei pescaresi le lettere dell’Amministrazione comunale per il ritiro presso gli uffici postali della Carta solidale per l’acquisto di beni di prima necessità. Nella busta – precisa il sindaco Carlo Masci – sono contenuti il Pin e tutti i dati utili per dotarsi della tessera».

La Carta solidale è un beneficio che l’INPS eroga alle famiglie con un Isee non superiore a 15.000 euro e iscritte all’anagrafe della popolazione residente nel Comune. L’importo è pari a circa € 382,50 e potrà essere utilizzato per il solo acquisto di beni alimentari e di prima necessità previsti dalla normativa. In attuazione di quanto disposto dal Decreto ministeriale, l’INPS ha individuato i beneficiari e gli Uffici delle Politiche sociali hanno provveduto alle verifiche anagrafiche e alla predisposizione delle lettere.

«Le famiglie beneficiarie e pertanto in possesso di tutti i requisiti – conclude Masci – sono 1.310. A breve i beneficiari riceveranno una raccomandata con le istruzioni per il ritiro della Carta solidale presso gli sportelli di Poste italiane e sulle modalità di utilizzo della tessera».



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-07-2023 alle 16:14 sul giornale del 21 luglio 2023 - 40 letture






qrcode