SEI IN > VIVERE PESCARA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Approvate le graduatorie provvisorie per l'ammissione agli Asili Nido comunali

3' di lettura
50

Sono state approvate le graduatorie provvisorie relative alle ammissioni ai nidi d’infanzia comunali per l’anno educativo 2023/2024, pubblicate giovedì mattina sul sito istituzionale del Comune. Lo ha reso noto l’assessore comunale alla Pubblica Istruzione, professor Gianni Santilli.

Nell’arco dei prossimi dieci giorni sarà possibile presentare ricorsi, successivamente l’Ufficio provvederà a redigere le graduatorie definitive.

I dati delle graduatorie provvisorie sono i seguenti:

Posti disponibili

o nido d’infanzia “L’Aquilone” – via del Santuario 176 - 40 posti

o nido d’infanzia “Raggio di Sole” – via Colle Marino 125/1 - 40 posti

o nido d’infanzia “Il Bruco” – via Rigopiano 90 - 38 posti

o nido d’infanzia “Il Gabbiano”– via Cecco Angiolieri - 32 posti

o nido d’infanzia “La Conchiglia” – via Vespucci, 2 - 30 posti

o nido d’infanzia “La Mimosa” – via Benedetto Croce, 98 - 32 posti

o nido d’infanzia “Cipì” – via C.A. Dalla Chiesa - 60 posti

per un totale 272 posti disponibili.

Di tali posti complessivi n. 108 posti sono stati riservati ai bambini già frequentanti con diritto di riammissione, per cui la nuova disponibilità è risultata essere di 164 posti.

<Rispetto all’anno precedente - ci tiene a precisare l’assessore Gianni Santilli - sono stati resi disponibili più posti fino alla concorrenza delle autorizzazioni al funzionamento di ciascun nido. Come uffici preposti abbiamo profuso il massimo impegno per accontentare il maggior numero di bambini e di famiglie, come credo sia chiaro solo a guardare la più amplia platea di minori che per questa stagione potremo accogliere>.

Sono pervenute 366 nuove domande validate, di cui 312 per bambini residenti a Pescara e 54 per bambini residenti fuori Pescara. A fronte di tali domande sono state predisposte due graduatorie, l’una per i residenti del Comune di Pescara che hanno priorità, l’altra per i residenti fuori Comune che rimangono in lista di attesa, fino ad esaurimento delle graduatorie dei residenti.

Quindi 130 bambini residenti a Pescara sono stati ammessi provvisoriamente nei nidi e sezioni richiesti, 182 bambini residenti a Pescara e 54 bambini residenti fuori Pescara sono in lista di attesa, come da Regolamento Comunale.

Rimangono ad oggi 34 posti ancora disponibili, in quanto non scelti dai genitori, e precisamente:

- Nido d’infanzia “Raggio di Sole”, via Colle Marino:

Sezione medi posti disponibili 4;

Sezione grandi tempo pieno posti disponibili 6;

- Nido d’infanzia “ Cipì” , via C.A.Dalla Chiesa:

Sezione medi posti disponibili 3;

Sezione grandi tempo ridotto posti disponibili 10;

- Nido d’infanzia “L’Aquilone”, via del Santuario:

Sezione medi posti disponibili 2

Sezione grandi tempo pieno posti disponibili 7

- Nido d’infanzia “La Mimosa”, via B. Croce:

Sezione medi posti disponibili 2.

Gli uffici, con successivo provvedimento, all’esito degli eventuali ricorsi pervenuti, provvederanno a predisporre un’ulteriore graduatoria unica con tre elenchi corrispondenti alle fasce di età, per la copertura dei posti ancora disponibili

All’esito di tali ulteriori scelte, presumibilmente rimarranno in lista di attesa 148 bambini residenti nel Comune di Pescara e 54 bambini residenti fuori Pescara per i quali l’Amministrazione auspica di poter avviare iniziative per proporre convenzioni ai nidi privati del Comune di Pescara per la presa in carico dei bambini rimasti senza disponibilità.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-07-2023 alle 16:30 sul giornale del 07 luglio 2023 - 50 letture






qrcode