SEI IN > VIVERE PESCARA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Passo in avanti per la gestione di Villa De Riseis

2' di lettura
26

Un deciso passo in avanti per una nuova fase della gestione di una delle aree verdi più importanti della città, il parco Villa De Riseis.

La giunta comunale, su proposta dell’Assessore al Verde e ai Parchi Gianni Santilli ha infatti approvato lo studio di fattibilità e il collegato progetto di finanza presentato a maggio scorso all’amministrazione comunale di Pescara dal Consorzio di cooperative sociali Impresa&Sociale A.r.l.. Si tratta di una proposta per le gestione integrale dell’area verde, che, nelle previsioni dei proponenti, svilupperà un volume di affari (è una previsione di conto economico) di 5.459.981,26 euro in 15 anni; il quadro economico del progetto di fattibilità è di complessivi 421.145,84 euro.

“Ritengo possa essere un’operazione di grande rilievo, sia per l’Amministrazione che per l’utenza, per la valorizzazione di quella meravigliosa area parco a pochi passi dal mare - ha detto l’assessore Gianni Santilli - e questo per una serie di ragioni. Tra queste vanno sottolineate le migliorie che l’intervento di soggetti privati sarà in grado di sostenere, ma anche guardando alle somme che il Comune risparmierà proprio in virtù dell’intervento del consorzio”.

In base allo studio presentato, il Consorzio Impresa&Sociale Arl (che si compone delle Cooperative Sociali “La Nave”, “Ausiliatrice”, “Il Sorriso” e Asd “Accademia Biancazzurra”) opererà senza scopo di lucro e oltretutto, nel gestire funzioni e servizi riguardanti Villa De Riseis, punterà sull’inclusione lavorativa e sull’impiego di soggetti fragili, vale i ragazzi disabili delle cooperative sociali, i loro tutor e altri soggetti svantaggiati che si uniranno nel percorso progettuale.

A seguito di questa proposta che ci è pervenuta - ha precisato Santilli - provvederemo in tempi brevi a pubblicare un avviso pubblico per manifestazioni d’interesse alla gestione di Villa De Riseis. Se vi saranno ulteriori proposte, ma migliorative della gestione e del profilo economico, daremo vita a una valutazione che sia la più conveniente per gli obiettivi del Comune. Se così non fosse, certamente assegneremo a questo Consorzio la gestione. In ogni caso va sottolineata la forte convenienza che ne deriverà per l’amministrazione”.

Nella proposta di Impresa&Sociale sono indicate precise attività di manutenzione e miglioramento dell’area, sia riguardo alla cura del verde, delle recinzioni, dei viali e degli impianti di irrigazione e illuminazione; che per la manutenzione e il miglioramento estetico e funzionale delle attrezzature-gioco dei bambini, delle strutture e degli impianti sportivi; infine si interverrebbe per la messa in sicurezza del parco.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-06-2023 alle 18:17 sul giornale del 09 giugno 2023 - 26 letture






qrcode