SEI IN > VIVERE PESCARA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Alberghiero De Cecco, i vincitori del concorso "Cocktail Competition" per mixologist e bartender

2' di lettura
40

“E’ stata la studentessa Alessia Marchitto ad essersi aggiudicata l’edizione 2023 del Concorso ‘Cocktail Competition’ per Mixologist and Bartender promosso dall’ABI – Associazione Barman Italiani – Professional. A conquistare la giuria il drink Pink Passion, composto da vodka, liquore al lampone, sciroppo di rose, succo di limone e lemon soda, una soluzione originale, fresca, che ha rivelato l’inventiva e la creatività delle professionalità che crescono e maturano tra le mura dell’Istituto Alberghiero Ipssar ‘De Cecco’ di Pescara”.

Lo ha detto la dirigente dell’Istituto Alberghiero Ipssar De Cecco di Pescara Alessandra Di Pietro ufficializzando l’esito del Concorso ‘Cocktail Competition’ per Mixologist and Bartender che ha visto protagonisti gli studenti dell’indirizzo Sala e Vendita chiamati a proporre ricette di cocktail rielaborate in modo originale.

“L’iniziativa rientra tra i corsi specialistici promossi e proposti dal nostro Istituto – ha ricordato la dirigente Di Pietro – che mirano a professionalizzare la preparazione e la formazione dei nostri studenti che hanno partecipato a incontri specifici per acquisire gli strumenti utili a perfezionare ulteriormente l’arte della preparazione di cocktail unici e straordinari, strumenti che negli anni hanno permesso a molti dei nostri ragazzi di divenire dei personaggi di punta nel mondo portando un po’ d’Abruzzo al di fuori dei nostri confini. Fra l’altro il corso quest’anno ha avuto anche l’obiettivo di far scoprire anche le nuove tendenze del settore, a partire dalla riduzione della quantità di alcol usato nelle bevande miscelate, senza perdere il gusto, al fine di garantire anche la tutela della salute e della sicurezza dei clienti”.

Al termine del Corso i ragazzi hanno partecipato a una vera e propria competition tra le soluzioni più originali, belle alla vista, buone al gusto e soprattutto rispondenti alle nuove tendenze. A scegliere i migliori drink da premiare è stata una Giuria degustativa, composta dalla dirigente scolastica Alessandra Di Pietro, dallo Chef-Enogastronomo Santino Strizzi e da Massimo Urru Coordinatore ABI Professional Abruzzo e Molise, e una Giuria tecnica composta da Sara Dell’Elce referente Solidus, Danilo More Vice Coordinatore ABI Professional, e dai Delegati ABI Professional Valentina Sala, Silvia D’Alonzo, Andrea Piersante, Marco Costantini e Oscar Capricci.

Prima classificata la studentessa Alessia Marchitto con ‘Pink Passion’; al secondo posto Christian Pomponio con il drink ‘Violetto’, un mix di Wodka, Blu Curacaco, cherry sweet e sour; terzo posto per Selina Loffreda con ‘Aluxlima’, un mix di cognac, liquore al caffè, Baileys, e crema di cacao. Il Premio per la miglior tecnica è andato a Antonia Sandar; miglior decorazione a Francesca Sangiacomo.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-05-2023 alle 17:55 sul giornale del 24 maggio 2023 - 40 letture






qrcode