Trofeo OptiSud, a Pescara si conclude con successo il circuito nazionale della FIV

3' di lettura 22/05/2023 - Sarebbe stato meglio avere un po' più di vento ma i velisti sanno bene che le condizioni meteo non si possono prevedere a lunga scadenza e sono soddisfatti comunque di questa tappa finale abruzzese del Trofeo OptiSud 2023, un appuntamento ormai classico della Federazione Italiana Vela dedicato agli atleti più giovani, veri campioni del presente e soprattutto del futuro.

Sabato primo giorno di regate con vento sui 7 nodi e qualche goccia di pioggia che si conclude con 2 prove per la Divisione A e 1 prova per la Divisione B mentre niente di fatto il secondo giorno, domenica, che si chiude senza competizioni per mancanza di vento. Un Torneo che ha risentito molto in tutte e tre le tappe nazionali (Formia, Santa Caterina di Nardò e Pescara) della variabilità delle condizioni meteo marine. Ma il porto turistico Marina di Pescara e le associazioni veliche unite che hanno organizzato la manifestazione (Circolo Nautico Pescara 2018, Lega Navale Italiana di Pescara e ASD Svagamente) con il patrocinio del Comune di Pescara hanno siglato giornate straordinarie di sport e condivisione della passione per la vela, con centinaia di giovani ed entusiasti atleti giunti da varie regioni italiane con staff e famiglie al seguito.

Vince il Trofeo OptiSud 2023 Emanuele Napolitano del Reale YCC Savoia di Napoli che si è così aggiudicato la partecipazione al Campionato del Mondo Optimist previsto in Spagna dal 15 al 25 giugno, seguito da Gianmarco Russo (Circolo Vela Bari), il pescarese Nicola Di Pilla (Circolo Vela Bari), Francesco Stabile (Cus Bari) e Antonio Pane (Reale YCC Savoia). Nella Divisione A femminile ancora una vittoria per il Reale YCC Savoia con Maria Paola Di Martino, mentre al secondo posto si è piazzata Maria Carla Montanaro (Circolo Vela Bari), terza Sara Maione (GDV LNI Napoli), quarta Sofia Salzano (Circolo Canottieri Irno) seguita da Melissa Falica (Club Canottieri Ruggero Lauria).

Nella Divisione B vince Edoardo Mortillaro (Vela Club Palermo) seguito da Michele De Michele (Circolo Vela Bari) e Marco De Nicolò (Circolo Vela Bari). Divisione B femminile sale sul primo gradino del podio Elena Guidi (Vela Club Palermo), al secondo Valentina Anita Colella (Circolo velico Reggio) e terza Zoe Balestrieri (Circolo del Remo e Vela Italia).

Vincitori ex equo della singola tappa pescarese nella Divisione A Gianmarco Russo (Circolo Vela Bari) e Claudio Crocco (Tognazzi Marine Village) mentre nella categoria femminile vince Maria Paola Di Martino (Reale YCC Savoia). Nella Divisione B primo Marco De Nicolò (Circolo Vela Bari) e nella categoria femminile Elena Guidi (Vela Club Palermo).

La fortunata vincitrice a sorteggio di una imbarcazione completa Optimist messa in palio dalla Federazione Italiana Vela è stata Sofia Del Sordo del circolo Gargano Sailing.

Soddisfatti i presidenti dei circoli velici organizzatori Alessandro Pavone (Circolo Nautico Pescara 2018), Antonino Lamante (Lega Navale Italiana sezione di Pescara) e Mauro Di Feliciantonio (ASD Svagamente) e il presidente della IX Zona FIV Abruzzo e Molise Dominico Guidotti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-05-2023 alle 17:43 sul giornale del 23 maggio 2023 - 10 letture

In questo articolo si parla di sport, Federazione Italiana Vela, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/d0hC





logoEV
qrcode