Ferro di cavallo, FDI: "Quattro anni di governo Marsilio per invertire la rotta"

2' di lettura 17/04/2023 - 2019-2023, 4 anni di lavoro serio del governo regionale che conduce a quella che potremmo definire una data storica per Pescara e per l’Abruzzo

Con la cantierizzazione dell’area ‘Ferro di cavallo’ nel quartiere Rancitelli, a Pescara, cui seguiranno le operazioni di abbattimento degli immobili, si è dato il via operativo, oggi, all’importante progetto urbanistico che punta a smantellare quella zona problematica della città e a renderla connessa ed inclusiva. Si tratta del vero primo esperimento in città di rigenerazione di un territorio periferico molto complicato che merita di essere ricompreso in un modello di centralità urbana. Un progetto neanche mai solo pensato da chi ci ha preceduto e che con orgoglio rivendichiamo per la grande importanza, soprattutto sociale, che rappresenta. E’ di soli pochi giorni fa l’ultimo blitz delle Forze dell’ordine che ha portato all’arresto di 20 persone: dovranno rispondere di associazione per delinquere di stampo mafioso, possesso di armi ed esplosivo, traffico illecito di sostanze stupefacenti, tentato omicidio, danneggiamento aggravato, accesso indebito a dispositivi idonei alla comunicazione da parte di soggetti detenuti, occupazioni abusive di immobili, minaccia aggravata e truffa. Anni di indagini e arresti che esprimono la misura di cosa fosse diventato quel rione, tristemente noto alle cronache regionali e nazionali. La demolizione e la ricostruzione degli immobili rappresentano, ovviamente, solo il primo passo per cancellare definitivamente quell’ambiente degradato con l’obiettivo di farlo riemergere in tutta la sua essenzialità. Lo meritano i residenti onesti, che hanno vissuto per troppo tempo nel pericolo e nel timore, e lo merita la città di Pescara tutta che ha sempre ambito alla massima sicurezza e legalità. La Regione Abruzzo, guidata dal presidente, Marco Marsilio, e il centrodestra, hanno lavorato per invertire la rotta e il programma di riqualificazione di Rancitelli oggi diventa un altro fatto compiuto, anche in previsione della nuova Pescara se si concorre ad avere un ruolo di spicco nel centro Italia. È quanto dichiarano, in una nota congiunta, il deputato, Guerino Testa, l’assessore regionale al Bilancio e Patrimonio, Mario Quaglieri, il capogruppo in Consiglio regionale, Massimo Verrecchia, e il consigliere regionale, Leonardo D’Addazio, di Fratelli d'Italia.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-04-2023 alle 17:08 sul giornale del 18 aprile 2023 - 24 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/d4eq





logoEV
qrcode