SEI IN > VIVERE PESCARA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Via libera all'emendamento che assegna al Piano triennale delle opere pubbliche altri 2,5 mln

4' di lettura
42

L'Amministrazione di Pescara accelera sulle manutenzioni stradali.

Un'azione condivisa in seno al Consiglio e fatta propria dall'Esecutivo ha determinato questa mattina l'approvazione all'unanimità, durante i lavori del Consiglio comunale, di un emendamento proposto dalla Commissione Lavori Pubblici presieduta da Massimo Pastore per l'inserimento nel Piano triennale delle Opere Pubbliche (2023-2025) dell'intervento denominato "Manutenzione straordinaria non programmabile delle vie della città – Accordo quadro" per 1,4 milioni di euro che ricadranno su quattro distretti e sull'intero territorio comunale. Inoltre, un sub-emendamento presentato dallo stesso Pastore in qualità di Consigliere comunale, proposto e approvato dall'aula, ha affiancato al primo provvedimento ulteriori interventi per un totale di 1 milione e 50mila euro destinati alla posa degli asfalti.

< La situazione delle strade migliorerà notevolmente nell'annualità 2023 - ha affermato Massimo Pastore - Mai nessuno era riuscito a stanziare 2.450.000€ per gli asfalti in una sola annualità. Restituiremo ai pescaresi una rete stradale efficiente e sicura. Questi sono fatti che si potranno vedere nell'arco dei prossimi mesi>

Mai nessuno era riuscito a stanziare 2.450.000€ per gli asfalti in una sola annualità. Le azioni, e i rispettivi cespiti economici, inserite nel Piano triennale delle Opere Pubbliche rappresentano lo sviluppo e l'integrazione del Piano di Manutenzione stradale già avviato con altre risorse e i cui effetti sono già visibili in molti punti della città dove gli operai sono a lavoro per l'adeguamento del fondo stradale e il superamento delle criticità rappresentate dal dissesto dei manti di asfalto.

<Una grande sinergia tra Giunta e Consiglio comunale nella sua interezza - ha detto il sindaco Carlo Masci - ci ha permesso oggi di allargare il campo delle vie dove interverremo, e quindi di circoscrivere quelle priorità che sono importanti e fondamentali per la viabilità pescarese che da troppo tempo non era al centro di iniziative così consistenti>.

<Con queste somme - ha aggiunto l'assessore alle Manutenzioni Adelchi Sulpizio - riusciamo a soddisfare le istanze che ci sono giunte quotidianamente dai cittadini. Aumentiamo quindi la rete di vie che saranno al centro di importanti interventi di manutenzione. Voglio precisare che in contemporanea gli uffici comunali stanno continuando il monitoraggio dei lavori effettuati sulla rete stradale da parte degli operatori dei sottoservizi, in quanto è del tutto evidente che spesso lo stato non buono delle strade è dovuto ai mancati ripristini da parte di queste società. Proprio oggi ad esempio, in via Calabria, si sta procedendo al rifacimento dell'asfalto da parte di una società erogatrice di pubblici servizi che aveva eseguito degli scavi su questa via nei mesi precedenti>.

Per l'assessore ai Lavori Pubblici, Luigi Albore Mascia <è uno dei Piani triennali più consistenti della storia dell'Amministrazione in quanto a destinazioni di risorse. Parliamo infatti di decine e decine di milioni di euro grazie ai finanziamenti dal Pnrr, a fondi regionali e a risorse proprie frutto di un'attenta programmazione messa in piedi fin dal nostro insediamento. Realizzeremo dunque quasi 90 milioni di euro di opere, ma va precisato che una cosa sono le opere pubbliche e un'altra sono le manutenzioni. Abbiamo quindi dato vita a un'ulteriore verifica delle determinazioni del Piano Triennale di quattro mesi fa e abbiamo fatto una scelta ben precisa che accompagna e sostiene il Piano di risanamento delle strade che è già in atto, dando continuità già da quest'anno al nostro programma che intende anche favorire e rendere più sicura la mobilità sostenibile e l'utilizzo dei mezzi alternativi>.

Questo il dettaglio delle somme previste e la loro destinazione:

● Asfalti per 1.050.000 € così suddivisi

1.Asfalti per 450.000 euro

• Via Modesto della Porta

• Via Bardet

• Via Fernando Francesco DAvalos

• Via Lago di Campotosto

• Via dei Peligni

• Via Lago di Bolsena(raccolta acque)

• Via Lago di Bracciano (raccolta acque)

2. Asfalti per 450.000

• Via Monti di Campli

• Via Cipriani

• Via Di Cola

• Via Crisologo,Via D'innocente

• Parcheggio via Pandolfi

• Strada Vicinale Villa Cervone

• Via Colle di Mezzo - strada Cavallaro

• Via Salinello

• Via Tevere

• Via Lago SantAngelo

• Via Cervaro

• Via Lago del Salto

3.Asfalti per 150.000 euro

• Via Manzoni

• Via Goldoni

• traversa tra via Cadorna, via Settembrini

• Via Parini

• Via Valle Roveto

●Manutenzione Accordo Quadro 1.400.000 euro suddivisi in 5 capitoli

200.000€ Colli

300.000€ Colli-Centro

200.000€ Portanuova 1

300.000€ Portanuova 1- Portanuova 2

400.000€ Tutto il territorio.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-03-2023 alle 09:33 sul giornale del 31 marzo 2023 - 42 letture






qrcode