Ripristino del decoro urbano a Montesilvano, la polizia locale rimuove una roulotte abbandonata

1' di lettura 23/03/2023 - Giovedì mattina, sul lungofiume Saline, la polizia locale di Montesilvano ha effettuato un'operazione di ripristino del decoro urbano.

Gli agenti, guidati dal capitano Nino Carletti, su segnalazione di alcuni cittadini, hanno provveduto alla rimozione di una roulotte abbandonata, meta di persone senza fissa dimora, nonché luogo di prostituzione. Nell'area vi erano rifiuti abbandonati, che sono stati rimossi.

Alle operazioni ha partecipato anche il consigliere comunale delegato alla Sicurezza Marco Forconi: "L'amministrazione comunale da tempo ha dichiarato guerra al degrado urbano, alla prostituzione e al delinquere. La rimozione della roulotte è un piccolo passo avanti verso la legalità in una zona presa di mira troppo spesso da coloro che abbandonano i rifiuti. Un plauso ai nostri uomini e alle nostre donne della polizia locale, in prima linea per il decoro urbano e per il ripristino della sicurezza in città".

Soddisfatto il capitano Nino Carletti che ha condotto l'operazione: "Il sito – spiega il capitano Carletti - è tornato nella piena disponibilità di tutta la collettività e nel pieno rispetto dei crismi ecologici dell'ambiente esterno fluviale. Da alcuni giorni avevamo ricevuto la segnalazione di alcuni residenti e questa mattina abbiamo effettuato la rimozione della roulotte sede spaccio, oltre che essere adoperata da persone senza fissa dimora ed extracomunitari. Con la stagione estiva alle porte abbiamo cercato di eliminare una situazione di degrado urbano, bonificando l'area dal punto di vista ambientale e ristabilendo la sicurezza nella zona".








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-03-2023 alle 18:34 sul giornale del 24 marzo 2023 - 40 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dY7d





logoEV
qrcode