Terme di Popoli, Marsilio: "Un progetto lungimirante per la comunità"

1' di lettura 07/03/2023 - "Quattro anni fa abbiamo trovato una gestione fallimentare delle terme di Popoli, erano in esercizio solo pochi mesi l'anno e soltanto grazie a un piccolo budget sanitario. Non c'era la sostenibilità economica.

Oggi, questo territorio offre invece una buona capacità ricettiva, possiamo puntare con determinazione sul turismo termale". Lo ha detto il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, intervenendo lunedì sera al convegno 'Da Popoli a Popoli Terme: il rilancio parte da qui', al quale hanno partecipato, tra gli altri, anche il commissario per la ricostruzione del Centro Italia Guido Castelli, il deputato Guerino Testa, il presidente del Consiglio regionale Lorenzo Sospiri e il direttore generale della Asl di Pescara Vincenzo Ciamponi.

"E' un'occasione irripetibile insomma di sviluppo del territorio. E' un progetto lungimirante per la comunità popolese che vede il sostegno della Regione Abruzzo- ha aggiunto Marsilio- Abbiamo un imprenditore che ha scommesso sul futuro delle terme di Popoli, presentando un programma che reputo lungimirante. Puntiamo a conquistare un turismo di qualità grazie a servizi rinnovati e potenziati. Il progetto termale di Popoli- ha concluso Marsilio- prevede un investimento importante, coperto in parte con i fondi del Piano nazionale complementare del Pnrr. Qui c'è una comunità che partecipa. Sono fiducioso".






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 07-03-2023 alle 10:26 sul giornale del 08 marzo 2023 - 78 letture

In questo articolo si parla di attualità, agenzia dire

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dV77





logoEV
qrcode