SEI IN > VIVERE PESCARA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Marco Cappato sarà a Teramo e Pescara l’8 marzo per presentare la legge regionale sul suicidio assistito

1' di lettura
70

Marco Cappato sarà in Abruzzo l’8 marzo per presentare la legge regionale sul suicidio assistito.

Nella nostra regione, infatti, è cominciata la raccolta di 5.000 firme entro 90 giorni per portare in consiglio regionale la legge d’iniziativa popolare, oggetto della campagna “Liberi Subito”. Il tour abruzzese del leader dell’Associazione Luca Coscioni prevede due tappe: a Teramo in Corso San Giorgio, nei pressi dell’edicola del centro dalle ore 11:00, mentre a Pescara la conferenza si terrà all’ingresso dell’Università d’Annunzio, su viale Pindaro, a partire dalle ore 13:30.

“La raccolta firme è iniziata da pochi giorni. C’è bisogno dell’aiuto di tutta la cittadinanza per portare in consiglio regionale una legge di civiltà come quella sul suicidio assistito. Le disobbedienze di Marco sono la risposta a un parlamento inerte da oltre 30 anni: quando la politica si fa sorda, sono i cittadini a mobilitarsi. Per questo si può dare la disponibilità a raccogliere le firme o autenticare e informarsi sui tavoli di raccolta firme che verranno fatti ogni settimana sul sito inabruzzo.liberisubito.it” commenta Riccardo Varveri, coordinatore della campagna in Abruzzo.

Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waViverePescara.


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-03-2023 alle 10:04 sul giornale del 08 marzo 2023 - 70 letture






qrcode