PD, nasce a Montesilvano il comitato a sostegno della candidata per le primarie Elly Schlein

3' di lettura 27/01/2023 - Nasce a Montesilvano il comitato a sostegno della candidata per le primarie del Partito Democratico Elly Schlein.

Una scelta, quella dei promotori, che parte da una loro convinzione assoluta: il Pd ha bisogno di recuperare radicalmente la dimensione di prossimità e umanità attraverso un profondo rinnovamento sia nelle battaglie politiche che nella vita di partito. Il comitato cittadino "Parte da noi con Elly Schlein" si inserisce nell'ambito del coordinamento provinciale, già presentato a Pescara lo scorso venerdì 13 gennaio alla presenza dell'on. Marco Furfaro.

"La scelta di supportare la mozione Schlein – spiegano i promotori del comitato - non nasce dalla volontà di schierarsi con una corrente piuttosto che con un'altra, ma dalla maturata convinzione che il partito necessiti, più che di un restyling superficiale di una rivoluzione radicale che lo impegni in prima linea su alcuni temi fondamentali per il Paese, quali la lotta alle disuguaglianze, la giustizia fiscale, la tutela del lavoro e la transizione ecologica. Il pluralismo di idee non può ingessare il partito che ha necessità di aprire alla società civile, all'associazionismo, all'ambientalismo, al mutualismo, al mondo sindacale, al multiculturalismo, alle mobilitazioni giovanili e agire in modo coerente e definito, non più in balia di equilibrismi interni".

"Vogliamo aprirci a un nuovo corso, a un partito che abbia la necessaria chiarezza e ritrovi la fiducia delle persone, ritornando a essere fulcro di alleanze e di politiche progressiste. Un partito umile e non autoreferenziale come spesso lo sono stati i propri dirigenti politici, – dichiarano i promotori – Elly Schlein è un ponte per risintonizzarsi con le persone che si sono allontanate, avvicinare chi ha sempre guardato al Pd, ma non ha mai aderito, riannodare i fili con quell'arcipelago di mondi con i quali è necessario aprire all'ascolto e al dialogo. Già a livello locale in Consiglio Comunale, ci siamo presentati con il simbolo PD Progressisti per Montesilvano, perché eravamo e siamo convinti che il partito debba aprire a questo mondo; inoltre, i nostri consiglieri comunali ante-litteram hanno avviato da tempo un laboratorio politico con i consiglieri di opposizione pentastellati che li vede coinvolti all'unisono in battaglie animate da un comune sentire le criticità, le priorità e la visione di una città futura".

"Siamo convinti – concludono - che la figura di Elly Schlein sia la migliore garanzia per affrontare in modo credibile questo nuovo percorso con un partito che torni a ascoltare la gente e i suoi bisogni e su questi costruisca i suoi obiettivi e le sue battaglie".

Fanno parte del comitato i Consiglieri Comunali Romina Di Costanzo, già membro del coordinamento provinciale insieme al collega Antonio Saccone, altri dirigenti del partito a livello locale, tra cui gli ex amministratori cittadini Camillo Cretarola e Nino D'Annunzio, l'ex segretario cittadino di Sinistra Ecologia e Libertà, Fiorangelo Cutilli e il micologo naturalista Angelo Tarquinio.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-01-2023 alle 10:30 sul giornale del 28 gennaio 2023 - 14 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dPqc





qrcode