Rimborso libri di testo, al via l’avviso pubblico sul sito online del Comune

libri 2' di lettura 24/11/2022 - Dalla giornata di giovedì 24 novembre 2022 è consultabile sul sito online del Comune di Pescara (www.comune.pescara,it) l’avviso pubblico per la fornitura gratuita e semigratuita dei libri di testo per l’anno scolastico 2022/2023, in attuazione di quanto previsto dall’art. 27 della L. 448/98 “Misure di finanza pubblica per la stabilizzazione e lo sviluppo”.

Beneficiari dell’intervento sono tutti gli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado residenti nel capoluogo ma il cui indicatore Isee non superi il limite massimo di € 15.493,71.

<Il provvedimento per i rimborsi sull’acquisto dei libri di testo - ha detto l’assessore alla Pubblica Istruzione Gianni Santilli - interviene annualmente a sostenere le famiglie, cosa oggi ancor più importante in una fase storica di generale difficoltà economica. Sono queste le iniziative che le famiglie si attendono da noi e sono contento di rendere noto che sarà possibile da domani presentare domanda. Per chi dovesse avere difficoltà, è a disposizione anche un’utenza telefonica per avere chiarimenti o per essere aiutato nella compilazione delle istanze>.

L’intervento finanziario complessivo regionale è di 2,6 milioni per la fornitura di libri di testo per la scuola dell’obbligo (scuola secondaria di primo grado e primi due anni della scuola secondaria di secondo grado); e 900mila circa sono destinati invece agli studenti del triennio.

Le istanze possono essere presentate – come suddetto - dal 24/11/2022 al 31/01/2023, data di scadenza del Bando. Le domande pervenute oltre tale data non saranno accettate.

Gli interessati potranno inoltrare istanza di rimborso utilizzando una delle due modalità previste:

1. Presentazione della domanda cartacea, utilizzando l’apposita modulistica reperibile sul sito INTERNET del Comune di Pescara - www.comune.pescara.it - nella sezione Servizi al Cittadino - Studiare - Diritto allo Studio.

Le istanze cartacee dovranno pervenire:

  • a mezzo Raccomandata A/R e indirizzate a: Servizio Educativo Integrato – Ufficio Diritto allo Studio - P.zza Italia 1 , 65121 Pescara. Si precisa che per i termini di scadenza del Bando farà fede il timbro postale;
  • Consegnate a mano presso l’Ufficio Protocollo del Comune sito in P.zza Italia 1 , 65121 Pescara;
  • All’ indirizzo: protocollo@pec.comune.pescara.it , si precisa che tale modalità è prevista esclusivamente per chi è in possesso di PEC.

2. Presentazione della domanda on linetramite la piattaforma telematica dedicata, previa autenticazione con identità digitale SPID, connettendosi al sito web istituzionale del Comune di Pescara al link http//www.comune.pescara.it e accedendo alla sezione Servizi al Cittadino - Studiare - Diritto allo Studio.

Per informazioni è disponibile il numero unico del Servizio Educativo Integrato 0854283990 digitare 3 ufficio diritto allo studio o inviare una mail a dirittoallostudio@comune.pescara.it


da Comune di Pescara
www.comune.pescara.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-11-2022 alle 10:20 sul giornale del 25 novembre 2022 - 18 letture

In questo articolo si parla di libri, attualità, pescara, Comune di Pescara, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dED3