Aggressione di una Oss al PS di Pescara, Pignoli: "Ho richiesto la convocazione urgente della Commissione Sanità Comunale"

1' di lettura 23/11/2022 - "Ho richiesto e fatto protocollare questa mattina stessa (22 novembre) la richiesta di convocazione urgente della Commissione Sanità Comunale per analizzare le criticità del Pronto Soccorso cittadino in relazione agli ultimi episodi accaduti".

Così il capogruppo al Comune di Pescara che dopo l'aggressione avvenuta qualche giorno fa in Pronto Soccorso e che ha visto come "vittima" una Oss, ha chiesto alla presidente della Commissione Sanità la convocazione della stessa per affrontare il problema sicurezza in pronto soccorso : "Ho chiesto la partecipazione in Commissione del direttore generale della Asl Vincenzo Ciamponi, del direttore sanitario dell'ospedale Valterio Fortunato e dell'assessore Nicla Di Nisio, per fare un punto della situazione si questo problema che ad oggi - prosegue Pignoli - continua a generare disagio sociale. Dopo l'ultimo inquietante episodio ci attendiamo risposte dalla direzione generale della Asl e sapere dai vertici dell'azienda sanitaria locale quali sono gli interventi previsti e le azioni che verranno messe in campo per la risoluzione del problema. Da pochi giorni è entrato nel pieno delle sue funzioni anche il nuovo primario del pronto soccorso dell'ospedale e quindi terminato il periodo di vacatio, con un nuovo primario nominato ci attendiamo di sapere come ci si muoverà per

Ricordo - prosegue Pignoli - che il sindaco di Pescara è al vertice del comitato ristretto dei sindaci della Asl e che quindi l'amministrazione comunale ha il diritto-dovere di chiedere risposte per risolvere il problema e dare quelle risposte che i cittadini si attendono". La calendarizzazione urgente della Commissione Sanifa Comunale verrà resa nota nelle prossime ore e al massimo entro una settimana si terrà a Palazzo di città.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-11-2022 alle 09:40 sul giornale del 24 novembre 2022 - 22 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dEop