Pignoli: "20mila euro al Pis per il pagamento delle bollette delle famiglie in difficoltà"

1' di lettura 22/11/2022 - "Questa mattina (21 novembre) nel corso del Consiglio Comunale su mia proposta è passata la ratifica di bilancio che ha assegnato ulteriori 20mila euro al Pis (Pronto Intervento Sociale) che permetterà ad alcune famiglie bisognose della nostra città di poter far fronte in questo periodo così delicato al pagamento delle bollette e delle utenze di luce e gas".

Così il capogruppo al Comune di Pescara Massimiliano Pignoli che esprime soddisfazione per l'accoglimento in Consiglio Comunale della sua proposta che va nella direzione delle fasce più deboli. "Questo è solo un primo passo che comunque - spiega Pignoli - permetterà ai meno abbienti della nostra città di poter far fronte a questi pagamenti per cui invito tutte le famiglie interessate a rivolgersi agli uffici comunali preposti e agli assistenti sociali per poter compilare le domande.

Quello di questa mattina è solo il primo provvedimento in questo senso perché a fine mese, in occasione della predisposizione del bilancio di previsione del 2023, mi attiverò per poter permettere lo stanziamento di fondi ancora più cospicui per far fronte ad una crisi che sta mettendo in ginocchio molte famiglie pescaresi".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-11-2022 alle 10:04 sul giornale del 23 novembre 2022 - 6 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dD0F