Il Consiglio comunale approva il cambio di destinazione dell'area che ospiterà l'impianto sportivo di Via Di Girolamo

2' di lettura 22/11/2022 - Il Consiglio comunale di Pescara, convocato per lunedì mattina dal presidente Marcello Antonelli,  ha approvato, con 19 voti favorevoli e 9 astensioni, la delibera che modifica la destinazione urbanistica dell'area di via Di Girolamo che accoglierà il nuovo impianto sportivo polivalente indoor.

Subito dopo l'aula ha anche dato il via libera all'atto di classificazione della futura struttura, così come previsto dal Relativo regolamento comunale.

Si tratterà di un impianto che accoglierà principalmente la pratica di discipline quali Calcio a 5, Pallacanestro e Pallavolo ma anche Ginnastica Artistica e Ritmica, visto che queste ultime necessitano di palestre alte fino a undici metri. Non ha nascosto la sua soddisfazione il sindaco Carlo Masci: <Un passaggio centrale per raggiungere l'obiettivo di dotare il popoloso distretto dei Colli di Pescara di un polo sportivo atteso da tempo dai residenti ma che sarà anche a servizio dell'intera città. Voglio ricordare come quell'area all'epoca, ormai oltre dieci anni fa, fosse stata assegnata all'Amatori Basket. Allora si disse che una zona poco servita di Pescara avrebbe avuto finalmente una struttura sportiva. La realtà è che nulla è accaduto, mentre oggi cogliamo un'occasione storica sfruttando risorse concesse nell'ambito del PNRR (misura 5 componente 2). Tant'è che la stessa Amatori Basket, pur avendo sia l'area che un progetto, si è messa subito a disposizione. Credo di poter dire che c'è fame di sport e che Pescara ha bisogno di strutture utili. Mi spiace dover vedere che intorno a questo in Consiglio non vi sia condivisione. Oltretutto, con questi fondi interverremo per risanare anche il bocciodromo di Zanni. Il PNRR ci chiede di realizzare progetti e di farlo celermente, questo è ciò che conta e noi lo facciamo raggiungendo oggi un altro importante obiettivo>.

<Si tratta di un intervento che usufruirà di un finanziamento da 3,6 milioni di euro - ha affermato l'assessore comunale allo Sport Patrizia Martelli - che è il frutto della tempestività con cui siamo riusciti a partecipare in brevissimo tempo, con i nostri uffici, all'avviso pubblico "Sport e Salute" del PNRR. È oltretutto un impianto che ci permetterà, proprio per la sua importanza, di ospitare manifestazioni di rilievo e di soddisfare al meglio le richieste di spazi che continuamente ci giungono dalle numerose associazioni sportive del territorio. E sono quindi felice che si possa realizzare finalmente un nuovo impianto>.

Va precisato che dai prossimi giorni, sulla base della presa d'atto dello studio di fattibilità votata dalla Giunta comunale, inizierà la progettazione che, nelle previsioni dell'amministrazione, dovrebbe portare all'avvio delle operazioni di gara per la fine dell'anno. L'iniziale investimento di 3 milioni di euro è salito a 3,6 milioni grazie all'accesso al Fondo per l'avvio delle opere indifferibili istituito dal Decreto Aiuti (DL 50/2022).


da Comune di Pescara
www.comune.pescara.it







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-11-2022 alle 10:12 sul giornale del 23 novembre 2022 - 6 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dD0M