Base Aeromobili Guardia Costiera di Pescara, Santa Messa in ricordo dell’equipaggio dell’elicottero ‘Koala 7’

1' di lettura 19/10/2022 - Una Santa Messa è stata celebrata nella Chiesetta San Francesco della Base Aeromobili Guardia Costiera di Pescara, a distanza di ventuno anni dall’incidente, in ricordo dell’equipaggio dell’elicottero ‘Koala 7’ tragicamente scomparso la sera del 17 ottobre 2001.

A bordo dell’elicottero della Sezione Volo Elicotteri di Sarzana, in quell’occasione impiegato in una esercitazione di ‘ricerca e soccorso’ sui Monti dell’Uccellina (nel territorio della provincia di Grosseto), persero la vita il Capitano di Corvetta pilota Marco Parmeggiani, il Capo 2^ Classe pilota Pasquale Esposito, Il Capo di 2^ Classe Operatore di Volo Michelangelo D’Onofrio e il Sottocapo di 2^ Classe Specialista Aeronautico Massimo Pirrotta.

Nel corso della celebrazione, officiata da Don Umberto Fantoni, è stato ricordato anche il Tenente di Vascello pilota Roberto Aringhieri, medaglia d’oro “alla memoria” al valor di Marina, scomparso nell’adempimento del proprio dovere il 28 ottobre 1995, nel corso di una missione connessa all’operazione di embargo nei confronti della ex-Jugoslavia ed il giovane Sottocapo Operatore di Volo Agnese Del Prete, prematuramente scomparso lo scorso 23 aprile. Alla Santa Messa ha partecipato il Direttore Marittimo di Pescara, Capitano di Vascello Marcello Notaro, il Comandante della Base Capitano di Vascello Roberto D’Arrigo ed i familiari del Sottocapo Operatore di Volo Agnese Del Prete.-


da Marianna Fallacara

Base Aeromobili Nucleo Aereo e Sezione volo Elicotteri Guardia Costiera - Pescara







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-10-2022 alle 09:33 sul giornale del 20 ottobre 2022 - 36 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dwUo





logoEV
qrcode