Capitaneria di Porto di Pescara, sequestrati 9 esemplari di tonno rosso

2' di lettura 15/10/2022 - Nella giornata del 13 ottobre u.s., gli uomini della Guardia Costiera di Pescara del Nucleo di Polizia Marittima, sotto la direzione del Comandante NOTARO, a seguito di un’intensa attività di monitoraggio, hanno portato a termine un’importante operazione di polizia marittima con il sequestro di un ingente quantitativo di prodotto ittico, nello specifico 9 esemplari di tonno rosso (Thunnus thynnus), per un peso complessivo di circa 360 kg.

A seguito di appostamenti lungo il porto Canale di Pescara i militari, operanti in abiti borghesi, hanno rinvenuto il prodotto al momento dello sbarco che era detenuto illecitamente una parte a bordo di un natante da diporto ed una parte occultato sotto teli neri plastificati in una zona adiacente al posto di ormeggio; considerato che tale prodotto ittico sarebbe stato privo di “etichettatura”, non sarebbe potuto essere immesso nella legittima filiera commerciale, pertanto, verosimilmente, tali esemplari di tonno rosso, sarebbero stati destinati ad un mercato illegale ed alla vendita “sottobanco”.

Il trasgressore è stato sanzionato, mentre il prodotto ittico, giudicato idoneo al consumo umano da personale dell’A.S.L. di Pescara, è stato donato in beneficenza a locali enti caritatevoli.

La Capitaneria di Porto comunica che “continueremo le attività di controllo e vigilanza sulla filiera della pesca, al fine sia di tutelare il consumatore finale sia per preservare il mare dalla cattura illegale di specie ittiche protette, quale, appunto, il tonno rosso, la cui pesca è regolamentata da quote per ciascuna nazione europea del Mediterraneo e la cui cattura e commercializzazione sono controllate dalla stessa Unione Europea, attraverso i propri militari, aventi altresì la qualifica di Ispettori Comunitari Pesca, con precipuo fine di contrastare la pesca di frodo che penalizza il ceto peschereccio professionale e non garantisce al consumatore la corretta salubrità e tracciabilità del prodotto ittico”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-10-2022 alle 08:43 sul giornale del 17 ottobre 2022 - 64 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dwcp





logoEV
qrcode