Presentata l'Operazione Europei 2023, Pescara ospita la nazionale italiana juniores di ginnastica ritmica

2' di lettura 08/10/2022 - Sarà un 2023 ricco di soddisfazione per la nazionale italiana juniores di ginnastica ritmica. Le 10 ragazze del team azzurro lo sperano e intanto iniziano il loro durissimo lavoro che le vedrà impegnate ogni giorno con gli allenamenti in vista dell’appuntamento europeo che si svolgerà il prossimo giugno a Baku in Azerbaijan.

Per prepararsi al meglio a questo importante appuntamento, la federazione italiana Ginnastica ha scelto Pescara, città che ospiterà le atlete nel Palazzetto Giovanni Paolo II consentendo loro di concentrarsi al meglio per i difficili allenamenti.

Quella che il consigliere federale della FGI Enrico Paolini ha definito “Operazione Europei 2023 “è stata presentata oggi in Sala Giunta alla presenza del Sindaco, dell’Assessore allo Sport Patrizia Martelli, del presidente della FGI Nazionale Gherardo Tecchi, dellla team manager nazionale FGI Paola Porfiri e del presidente del Liceo Maior, Federica Chiavaroli, i quali hanno illustrato la mutua collaborazione tra Comune di Pescara e FGI per ospitare la rappresentativa nazionale in città. Le atlete, grazie alla disponibilità del Liceo Major, potranno seguire il loro percorso di studi senza dover sacrificare ore di allenamento saranno seguite dalla responsabile Germana Germani e dalla tecnica Chiara Ianni. Presenti in Sala Giunta le otto della nazionale juniores, provenienti da tutta Italia e selezionate dopo aver seguito ben 250 ginnaste. L’Italbaby di Ritmica conterà su Elisa Dobrovolska e Ginevra Giacco dell’Armonia d’Abruzzo di Chieti, Virginia Cuttini dell’Eurogymnica di Torino, Gaia D’Antona e Cristina Ventura della Gymnasium Ginnastica di Gravina di Catania, Michelle Greganti della Ginnastica Opera di Roma, Caterina Maltoni dell’Endas Cervia e Bianca Vignozzi dell’Etruria di Prato. Tutte determinatissime a regalare nuove soddisfazione a una delle nazionali più titolate d’Italia.


da Segretaria Assessore Patrizia Martelli







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-10-2022 alle 09:19 sul giornale del 10 ottobre 2022 - 16 letture

In questo articolo si parla di sport, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/duGJ





logoEV
qrcode