Comune di Pescara, Teresa Ascione è la garante dei diritti per l’infanzia e l’adolescenza

1' di lettura 29/09/2022 - È Teresa Ascione, dirigente scolastica dell’Istituto comprensivo Pescara 1, la garante dei diritti per l’infanzia e l’adolescenza presso il Comune di Pescara. Lo ha stabilito il Consiglio comunale con voto a maggioranza, che ha così recepito la proposta del vice sindaco e assessore alla Pubblica istruzione Gianni Santilli.

«Per la copertura del ruolo di garante, che riveste un’importanza non secondaria nella politica di inclusione e rappresentatività perseguita dell’Amministrazione comunale – precisa Santilli –, erano pervenute otto domande. Tre profili sono stati esclusi perché provenienti da candidati non residenti sul territorio, e una proposta è rientrata per ritiro».

Il sindaco Carlo Masci e il suo vice rivolgono «alla professoressa Ascione i migliori auguri di buon lavoro, nella certezza che saprà apportare in questo ruolo non solo la sua riconosciuta professionalità, ma anche la sensibilità verso le tematiche dei giovani che ne hanno contraddistinto il suo impegno nella scuola».


da Comune di Pescara
www.comune.pescara.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-09-2022 alle 09:32 sul giornale del 30 settembre 2022 - 28 letture

In questo articolo si parla di attualità, pescara, Comune di Pescara, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dsBl





qrcode