Al Museo delle Genti d'Abruzzo di Pescara apre la mostra personale di Nicoletta Belli "Geometrie e natura"

2' di lettura 08/09/2022 - Geometria e natura, forme e sensazioni complementari, che si risolvono nella luce che pervade il colore. "Geometrie e Natura" è il percorso che le opere di Nicoletta Belli creano all'interno dello spazio espositivo del Museo delle Genti d'Abruzzo, un viaggio attraverso sogni e pensieri che si consolidano su tele dai tratti netti e dai colori brillanti.

L'esposizione sarà inaugurata sabato 10 settembre, alle ore 19, per concludersi dopo due settimane, il 24 settembre.

I quadri sono la rappresentazione grafica del rispetto con cui l'artista si avvicina alla natura facendo proprie quelle sensazioni di forza e bellezza che estrae dalla sua ricerca di zone incontaminate ed inserendole in un ordine geometrico che trae energia dai colori, che guarda alla Pop Art, ma non la sposa in maniera assoluta. Tenta anzi di rileggerla filtrandola attraverso l'interpretazione che chi guarda potrebbe dare proprio delle sue scelte armoniche.

Di recente Belli ha scritto un libro dal titolo:" Il Ritratto a Colori", (che è disponibile su Amazon in versione cartacea mentre su tutti gli altri siti di libri online in versione ebook) in cui accompagna il lettore nella comprensione del mondo dei colori, delle paure e perplessità che nascono quando si decide di esporsi non solo allo sguardo degli altri, ma soprattutto al proprio. Ed è in questa lettura che è possibile trovare molto della sua arte.

"Una mostra di grande impatto emotivo - conferma la direttrice della Fondazione Genti d'Abruzzo, Letizia Lizza - con lavori che guardano al cuore prima ancora che agli occhi, offrendo una visione armonica della realtà che li rende facilmente decifrabili. Il colore è un linguaggio aperto, così semplice da lasciare stupiti. Proseguiamo in questo modo nel lavoro di valorizzazione di artisti di interesse nazionale che si avvicinano al nostro territorio".

La mostra resterà aperta il lunedì dalle 9 alle 14; dal martedì al venerdì dalle 10 alle 14 e il sabato delle 18 alle 21.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-09-2022 alle 07:47 sul giornale del 09 settembre 2022 - 164 letture

In questo articolo si parla di cultura, museo, pescara, Tradizioni, Abruzzo, esposizioni, provincia di pescara, tradizioni abruzzesi, tradizioni locali, ermanno de pompeis, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dov0





logoEV
qrcode