Tari, approvato l'emendamento alla Delibera del 13 luglio. D'Incecco: "Un aiuto alle tante associazioni cittadine"

1' di lettura 29/07/2022 - Approvato giovedì mattina l'emendamento alla Delibera dello scorso 13 luglio attraverso la quale veniva razionalizzata l'imposizione della Tari a carico di alcune categorie di utenti che svolgono attività istituzionali.

"Se in un primo momento ad usufruire dell'agevolazione erano state indicate solo le società sportive che hanno in concessione impianti comunali e le associazioni e gli enti che prestano la propria attività sempre in strutture di proprietà del Comune a fini turistici o sociali – ha spiegato Vincenzo D'Incecco Capogruppo Lega in consiglio Comunale -, abbiamo constatato che fosse necessario integrare attraverso l'emendamento le casistiche degli enti e associazioni oggetto della delibera, aggiungendo anche quelle in ambito "sanitario", oltre a quelle di ambito turistico e sociale".

Riteniamo che questa misura possa rappresentare un aiuto alle tante associazioni che operano in città e che forniscono servizi essenziali per la comunità: questo è uno dei tanti modi che abbiamo per dimostrare loro la nostra vicinanza e l'apprezzamento per quello che fanno quotidianamente sul nostro territorio".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-07-2022 alle 09:32 sul giornale del 30 luglio 2022 - 124 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dioc





logoEV
qrcode