I ringraziamenti del Prefetto di Pescara per il ritrovamento della persona scomparsa a Montesilvano

1' di lettura 26/05/2022 - Il Prefetto Di Vincenzo ringrazia il Direttore Marittimo dell’Abruzzo, del Molise e delle Isole Tremiti Capitano di Vascello (CP) Salvatore Minervino e il Comandante in II^ Capitano di Vascello (CP) Marcello Luigi Notaro che hanno, grazie all’impiego di mezzi aerei e navali della Capitaneria di Porto, consentito, unitamente alle altre forze di polizia e del soccorso intervenute, il ritrovamento e il soccorso di una persona scomparsa, allontanatasi da una RSA di Montesilvano.

Grazie all’impiego di un velivolo del Corpo delle Capitanerie di Porto denominato “Nemo” 11-11 (RIMA), abilitato al volo notturno, è stato possibile individuare la persona scomparsa in una zona impervia tra il fiume Saline e il torrente Piomba.

L’impiego del velivolo e degli altri mezzi è stato disposto nel corso della riunione tenutasi in Prefettura al fine di coordinare le ricerche dell’anziana donna.

Uguale apprezzamento si esprime nei confronti delle altre componenti delle forze di polizia e del soccorso pubblico partecipanti al predetto tavolo (Questura, Carabinieri, Guardia di Finanza, Vigili del Fuoco, Polizia Municipale di Pescara e Montesilvano) che hanno prontamente assicurato il supporto di uomini, mezzi e unità cinofile.

All’atto del ritrovamento e dopo il successivo trasporto con mezzo elicottero Guardia Costiera presso la Base Aerea di Pescara, l’interessata è stata affidata alle cure del personale sanitario del 118 di Pescara.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-05-2022 alle 09:58 sul giornale del 27 maggio 2022 - 108 letture

In questo articolo si parla di cronaca, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c9dy





logoEV