PD Pescara: "Nuova Pescara, approvato all'unanimità l'emendamento D'Alfonso. Si lavori ora collettivamente"

1' di lettura 09/05/2022 - Una straordinaria iniezione di liquidità a favore dell'avvio concreto e fattivo di tutte le attività preliminari e funzionali all'avvio del processo di fusione dei tre comuni della Nuova Pescara le cui gambe oggi sono più solide che mai per i necessari passi da compiere, con attenzione massima e tempistiche curate, per la costruzione della nuova identità adriatica.

L'emendamento a firma del Senatore Luciano D'Alfonso nell'assegnare priorità nello stanziamento di fondi ai processi di fusione aventi "maggiore anzianità" scioglie definitivamente ogni spauracchio in rinvio del processo derivante dalla mancanza di fondi.

Si lavori ora collettivamente nei rispettivi livelli di governo perché queste risorse, ben 105 milioni di euro ( 5 milioni di Euro già solo per l'anno 2023 e 10 milioni di Euro per i successivi 10 anni) così sapientemente individuate, siano rilasciate sul territorio con la consapevolezza del fare responsabile.


da Saverio Gileno

Coordinatore Social e Web, Segreteria regionale Pd Abruzzo





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-05-2022 alle 12:10 sul giornale del 10 maggio 2022 - 112 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c6tW





logoEV