2 studentesse dell’Istituto Alberghiero Ipssar ‘De Cecco’ di Pescara si aggiudicano il 1° e il 3° posto ai Campionati della Cucina Italiana

2' di lettura 07/05/2022 - “Sono Sabrina Lafarciola ed Amy Lanesi le due studentesse dell’Istituto Alberghiero Ipssar ‘De Cecco’ di Pescara che hanno partecipato ai Campionati della Cucina Italiana aggiudicandosi, rispettivamente, il primo posto nel contest ‘Ragazzi Speciali’ e il terzo posto nel Contest ‘Miglior Allievo Istituti Alberghieri’.

In particolare Amy Lanesi ha rappresentato tutti gli Istituti alberghieri della regione Abruzzo, dunque un’eccellenza straordinaria che ha reso pieno onore alla nostra terra durante la competizione con una rivisitazione dell’Uovo alla Fiorentina, un orgoglio per la nostra scuola e per i docenti che ogni anno curano la preparazione professionale, formativa e didattica dei nostri allievi”. Lo ha detto la dirigente dell’Istituto Alberghiero Ipssar ‘De Cecco’ di Pescara Alessandra Di Pietro ufficializzando i due traguardi raggiunti.

“I Campionati della Cucina Italiana – ha spiegato la dirigente Di Pietro – rappresentano la più grande competizione nazionale tra i fornelli riconosciuta da Worldchef e organizzata a Rimini dalla Federazione Italiana Cuochi e dal sodalizio Lady Chef. Un campionato al quale ovviamente partecipano gli elementi migliori scelti da ciascuna regione, in rappresentanza non solo del mondo della scuola, ma soprattutto del nostro territorio, delle peculiarità e delle risorse di ciascuna area del Paese. Il primo risultato lo abbiamo ottenuto con la studentessa Sabrina Lafarciola, classe III sezione C indirizzo enogastronomia, tutor Alexia Lanesi della classe V sezione G indirizzo Enogastronomia: Sabina si è aggiudicata addirittura il primo posto nel contest ‘Ragazzi speciali’ con il piatto ‘Gioielli d’Abruzzo’.

Amy Lanesi, classe V sezione F indirizzo Enogastronomia, si è invece aggiudicata il terzo posto nel Contest ‘ Miglior Allievo degli Istituti Alberghieri’ con il piatto ‘Uovo in camicia gratinato alla salsa Mornay, spinaci e pane con alici croccante’. Entrambe le ragazze sono state preparate e supportate dalla professoressa Lady Chef Enza Liberati con la supervisione di Lorenzo Pace, Presidente Regionale URCA – Unione Regionale Cuochi Abruzzesi. Sicuramente il terzo posto di Amy Lanesi è motivo di orgoglio per tutta la scuola perché è la dimostrazione tangibile di professionalità nell’esecuzione e nella presentazione del proprio lavoro che la giuria ha molto apprezzato e tali premi conquistati coronano la nostra attività di formazione curvata sulle potenzialità e sulla scoperta del talento di ciascun studente, volta a contrastare la percezione della diversità come disvalore.

Queste sono le soddisfazioni – ha proseguito la dirigente Di Pietro - che ci esaltano nel nostro lavoro, quando uno studente diventa protagonista e getta le basi del successo nella vita professionale, come accaduto con Amy Lanesi che ha rappresentato l’intero Abruzzo, e non solo l’Ipssar ‘De Cecco,’ al concorso”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-05-2022 alle 14:34 sul giornale del 09 maggio 2022 - 128 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c6jv





logoEV