Masci: "Inutile polemica attorno ai premi Flaiano. Avranno puntualmente il sostegno economico di 45mila euro"

2' di lettura 28/01/2022 - «”Una tempesta in un bicchiere d’acqua minerale”: niente e nessuno meglio di Ennio Flaiano per mettere un punto fermo sull’inutile polemica che si è venuta a creare attorno ai premi internazionali dedicati a uno dei più illustri figli di Pescara, e segnatamente sul sostegno di questa Amministrazione comunale a uno degli eventi più qualificanti della vita e della politica culturale.

Il presunto taglio dei contributi comunali proprio nel 50° della morte di Flaiano è stato costruito su un brogliaccio, anzi, meglio, un appunto informale, con una cifra che non era, non poteva essere e non è quella della contribuzione dell’Amministrazione comunale; non foss’altro perché non c’era alcuna approvazione da parte di nessuno e perché la distribuzione dei capitoli di spesa arriva dopo l’approvazione del bilancio.

Questi sono i fatti: semplici, chiari e trasparenti. I premi Flaiano avranno puntualmente il sostegno economico di 45.000 euro. Con l’approvazione del PEG sarà infatti confermata questa cifra e in tal senso il dirigente del Settore finanziario ha provveduto a modificare anche l’elencazione sul sito intranet dell’Ente.

È ingeneroso rimproverare a questa amministrazione un’insensibilità verso le tematiche culturali in considerazione del costante e riconosciuto impegno profuso in ogni occasione. Voglio ricordare che per la prima volta abbiamo affrontato l’annosa questione della riqualificazione non solo del Museo del cinema ma anche di piazza Alessandrini, ottenendo un contributo già operativo di 1,9 milioni di euro. Nessuno prima di noi se ne è interessato, neppure quando il compianto Edoardo Tiboni sollecitava rapidi ed efficaci interventi per una situazione di evidente degrado.

Non servirebbe neppure ribadirlo, ma questo Comune programma, opera e agisce per il meglio della comunità e di tutte le sue migliori espressioni, di cui fa ovviamente parte Ennio Flaiano e con esso i premi che ne portano alto il nome nel mondo assieme a quello di Pescara».

Carlo Masci


da Comune di Pescara
www.comune.pescara.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-01-2022 alle 13:15 sul giornale del 29 gennaio 2022 - 107 letture

In questo articolo si parla di attualità, pescara, Comune di Pescara, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cH3X





logoEV