Incontro tra il presidente della Provincia di Pescara De Martinis e il direttore della Asl per programmare le vaccinazioni sul territorio provinciale

2' di lettura 19/01/2022 - Si è svolto un incontro tra il presidente della Provincia di Pescara, Ottavio De Martinis e il direttore della Asl Vincenzo Ciamponi e i suoi collaboratori, per programmare le vaccinazioni sul territorio provinciale e per stabilire gli open day riservati agli adulti e ai bambini al fine di potenziare le attività della campagna vaccinale anticovid.

L'iniziativa di open day nei Comuni della Provincia da Pescara (ex stazione di Porta Nuova) a Città Sant'Angelo (Village Outlet e in via Moscarola), Montesilvano (Pala Dean Martin i primi di febbraio), Penne, Scafa, Nocciano, Picciano, Pianella, Bolognano, Villa Celiera, Cugnoli e Civitella Casanova si svolgerà in collaborazione con le varie amministrazioni comunali, i medici di medicina generale, i pediatri di libera scelta, gli odontoiatri, gli infermieri, il personale sanitario e amministrativo della ASL, i volontari della Protezione Civile e le forze dell'ordine.

"L'incontro con il direttore Ciamponi è stato molto importante per stabilire nella nostra provincia i nuovi open day – ha dichiarato il presidente De Martinis – , che consentiranno un incremento del numero di persone vaccinate. In questo momento vaccinarsi significa ancora di più garantire la libertà verso sé stessi e verso gli altri. Non farlo, invece, diventa una minaccia contro la libertà e la salute degli altri, soprattutto per le persone più fragili. Tutto il territorio della provincia di Pescara sarà protagonista di questa campagna nei prossimi giorni, stiamo vivendo uno dei momenti più difficili di tutta l'emergenza sanitaria e il vaccino sta permettendo la salvaguardia della salute anche dei nostri operatori sanitari, che continuano a svolgere il loro lavoro negli ospedali e nei distretti sanitari. Grazie a questa poderosa campagna torneremo presto alla vita di prima fatta di socialità, lavoro e divertimento".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-01-2022 alle 11:06 sul giornale del 20 gennaio 2022 - 111 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cF4i





logoEV
logoEV