La Fondazione Pescarabruzzo, in considerazione dei ripetuti attacchi del Senatore D’Alfonso, rivendica il diritto ad operare le proprie scelte in piena autonomia

1' di lettura 14/01/2022 - Il Comitato di Indirizzo e il Consiglio di Amministrazione della Fondazione Pescarabruzzo, in considerazione dei ripetuti attacchi del Senatore Luciano D’Alfonso all’Ente, ai suoi Organi e al Presidente Prof. Nicola Mattoscio, che vanno ben oltre la facoltà alla critica, rivendicano il diritto ad operare le proprie scelte in piena autonomia, nel rispetto dello Statuto e della legge, come è avvenuto in occasione dell’ultima elezione all’unanimità a Presidente dello stesso Mattoscio.

Pertanto, ancora all’unanimità, gli Organi respingono ogni tentativo di interferenza e condizionamento della vita interna della Fondazione e manifestano la loro solidarietà al Presidente, nella consapevolezza del lavoro positivo svolto dalla Fondazione nel territorio di riferimento per mezzo delle iniziative sociali, culturali e di promozione economica.

Per consultare il documento integrale approvato all’unanimità:

https://www.fondazionepescarabruzzo.it/index.php/fondazione/relazioni-informative






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-01-2022 alle 15:57 sul giornale del 15 gennaio 2022 - 129 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cFfw





logoEV
logoEV