I Vigili del Fuoco di Pescara hanno festeggiato la Patrona del Corpo, Santa Barbara

1' di lettura 06/12/2021 - Sabato 4 dicembre 2021, come da tradizione, i Vigili del Fuoco di Pescara hanno festeggiato la Patrona del Corpo, Santa Barbara. A causa della pandemia in atto e nel rispetto delle direttive emanate dal Capo del Corpo, la ricorrenza della festività non è stata celebrata, come da tradizione, con l’apertura della caserma a cittadini e autorità, ma riservata al solo personale in turno di servizio.

La cerimonia ha avuto inizio alle 10.00 circa con il doveroso omaggio ai caduti.

Il Comandante ing. Daniele Centi, con una rappresentanza schierata di personale Vigile del Fuoco, ha deposto una corona di fiori ai piedi del monumento ai Caduti presente all’interno della Sede Centrale di viale Pindaro.

Successivamente è seguita la funzione religiosa in onore della Santa Patrona, celebrata dal parroco Don Michele, tenutasi sempre all’interno della Sede Centrale, ed anch’essa riservata al solo personale in servizio e ad una ristretta rappresentanza del personale in quiescenza dell'Associazione Nazionale VVF della Sezione di Pescara.

Il Comandante Centi, ha poi visitato le sedi distaccate del Comando, presenti sul territorio provinciale, per portare un saluto e gli auguri a tutto il personale anche oggi impegnato nell’attività di soccorso.


da Comando Vigili del Fuoco di Pescara







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-12-2021 alle 15:59 sul giornale del 06 dicembre 2021 - 109 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cyf2





logoEV
logoEV