Investimenti per il "Cuppari" di Alanno, Sospiri e Colangelo: "Non sono finiti qui"

2' di lettura 19/10/2021 - “Il maxi-investimento da circa 3milioni e mezzo di euro per l’Istituto Agrario ‘Cuppari’ di Alanno testimonia il rilancio di una scuola storica che oggi conta 220 studenti, ma che, con il potenziamento infrastrutturale della sede, potrà guardare con ottimismo a una nuova stagione. Gli investimenti non sono finiti qui perché sono già stati intercettati i nuovi fondi destinati a Province e Città Metropolitane per portare avanti la riqualificazione complessiva della struttura”. Lo hanno detto il consigliere comunale di Alanno Camillo Colangelo e il Presidente del Consiglio della Regione Abruzzo Lorenzo Sospiri.

“L’Istituto ‘Cuppari’ è stato ricompreso tra gli interventi finanziati con i fondi del cratere sismico 2016, conquistando un tesoretto di 3milioni e mezzo di euro, ossia – hanno specificato il consigliere Colangelo e il Presidente Sospiri - 2milioni 668mila 975 euro per l’adeguamento sismico del fabbricato scolastico e 817mila 237 euro per l’adeguamento sismico della palestra, inserito nell’ambito di un finanziamento più ampio di 14 milioni di euro destinato alla provincia di Pescara. Parliamo di contributi che saranno operativi con la sottoscrizione della relativa convenzione e che permetteranno l’apertura del cantiere entro il 2022. Il ringraziamento – ha affermato il consigliere Colangelo – va al Presidente Sospiri per l’azione di pressing esercitata e per la capacità di intercettare un fondo strategico e fondamentale per il nostro territorio, riuscendo a inserire l’istituto di Alanno nell’ambito del cantiere-cratere.

Ovviamente tale intervento non sarà risolutivo, e per completare le opere previste l’Istituto ‘Cuppari’ è stato inserito, con l’Istituto ‘Da Vinci’, in un ulteriore fondo pari a 2milioni e mezzo di euro contemplati nel Fondo delle Province e delle Città Metropolitane, programma 2020, senza dimenticare un terzo lotto di lavori inseriti nel fondo da 1milione e mezzo di euro assegnati all’Istituto di Alanno e ad altre scuole di Pescara, sempre in attesa di finanziamento. Tanta attenzione nei confronti del nostro territorio testimonia la rilevanza di una scuola unica sul territorio della nostra provincia per indirizzo e formazione, sulla quale occorre investire e puntare”.


da Lorenzo Sospiri
Presidente del Cosiglio Regionale





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-10-2021 alle 11:42 sul giornale del 19 ottobre 2021 - 56 letture

In questo articolo si parla di attualità, lorenzo sospiri, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cpbt





logoEV