Aca fornirà acqua alla comunità di S. Valentino dal serbatoio in località Cannafischie

1' di lettura 15/10/2021 - Spirito di collaborazione istituzionale e senso civico sono i motori che spingono Aca nel sostenere il Comune di San Valentino in Abruzzo Citeriore.

Il Comune di San Valentino in A.C., come ormai noto, sta subendo gli effetti di una contaminazione dell'acqua potabile nell'acquedotto dell'Orfento, acquedotto gestito dallo stesso Comune del Pescarese: per tale ragione il sindaco D'Angelo ha chiesto ad Aca di attingere un quantitativo minimo di 7 lt/sec dal serbatoio dell'ente sito in località Canna Fischie. Questa operazione consentirebbe di tornare ad assicurare l'approvvigionamento idrico a gran parte delle utenze del Comune, ripristinando in qualche modo una condizione di normalità.

Pronta la risposta di Aca che fornirà quanto richiesto dall'acquedotto Morgia al serbatoio Cannefischie: ovviamente la situazione dovrà essere continuamente monitorata vista la perdurante emergenza idrica, attenuata solamente dalle recenti precipitazioni.

Aca evidenzia che la potabilità sarà ovviamente garantita esclusivamente al punto di consegna, ovvero prima del serbatoio pertanto al momento del collegamento all'acquedotto Morgia dovrà essere contestualmente disconnessa la condotta d'arrivo dell'acquedotto Orfento per evitare qualsiasi miscelazione e contaminazione con l'acqua potabile che sarà fornita. Infatti Aca ha già chiarito con l'Amministrazione che va preliminarmente effettuata una disinfezione della rete fino ai contatori degli utenti e dopo giorni e giorni di lavaggio delle reti si potrà ripristinare lo status quo, ma che sarà la Asl a stabilire la potabilità dell'acqua.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-10-2021 alle 12:07 sul giornale del 15 ottobre 2021 - 30 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/coAE





logoEV
logoEV
logoEV