Masci scrive all'Anas per la riapertura della galleria di S. Giovanni: "I disagi sono diventuti insostenibili"

1' di lettura 14/10/2021 - Il sindaco di Pescara Carlo Masci, a seguito delle numerose lamentele da parte di cittadini e utenti della strada, ha chiesto, in una lettera inviata al responsabile della Struttura Territoriale Abruzzo – Molise dell'Anas, Antonio Marasco, il ripristino delle normali condizioni di viabilità sulla circonvallazione, compromesse dalla chiusura di uno dei due versi di marcia della galleria San Giovanni.

<Sono ormai divenuti insostenibili i disagi denunciati dai tanti cittadini che quotidianamente percorrono quest'asse viario di fondamentale importanza per la provincia di Pescara e per l'intera regione, ma che purtroppo in quel tratto è interdetto al traffico da molti mesi. Questo ha determinato congestionamento del flusso veicolare, allungamento dei tempi di percorrenza e aumento dei livelli in inquinamento>.

Il primo cittadino si fa quindi interprete delle richieste della cittadinanza che reclama con forza l'immediata riapertura al transito della galleria e quindi la piena fruibilità dell'arteria, che ha una funzione strategica per lo sviluppo economico dell'area metropolitana. <Si tratta di una questione prioritaria - continua il sindaco - e quindi si rende indifferibile mettere in atto interventi che pongano fine a questa situazione. Mi aspetto dall'Anas di essere messo subito a conoscenza del crono-programma e dello stato di avanzamento dei lavori>.


da Comune di Pescara
www.comune.pescara.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-10-2021 alle 16:36 sul giornale del 14 ottobre 2021 - 8 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cooA





logoEV
logoEV
logoEV