Testa su acqua contaminata a S. Valentino: "Ho chiesto e ottenuto la disponibilità dell'Aca per risolvere la criticità"

1' di lettura 14/10/2021 - “La gravità della problematica dell’acqua potabile contaminata nel Comune di San Valentino e, in parte, in quello di Scafa, impone tempestività negli interventi.

Per questa ragione ho tenuto un incontro, questa mattina, con il direttore generale dell’Aca, Marco Santedicola, in cui ho chiesto ed ottenuto la piena disponibilità dell’ente ad offrire il proprio contributo all’Amministrazione comunale – nonostante non abbia il loco la gestione del sistema idrico - affinché si possa risolvere celermente la criticità in essere, attraverso i propri tecnici e mezzi. Auspico la massima collaborazione per il bene dell’intera Comunità che sta vivendo enormi disagi: cittadini, scuole ed attività commerciali devono poter tornare, in brevissimo tempo, ad utilizzare l’acqua senza rischio alcuno per la salute”.

La nota del capogruppo di Fratelli d’Italia in Consiglio regionale, Guerino Testa.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-10-2021 alle 15:12 sul giornale del 13 ottobre 2021 - 11 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/coap





logoEV