Mancanza di linee internet veloci nei piccoli Comuni montani. Il sindaco di Bolognano (PE) chiede un incontro con il Prefetto

1' di lettura 14/10/2021 - “Una richiesta di incontro urgente ho rivolto, ieri, al Prefetto di Pescara, Giancarlo Di Vincenzo, per affrontare il tema generale dell’isolamento dei piccoli Comuni montani e più nello specifico quello dovuto ai servizi di linee internet veloci, la cui scarsa produttività causa non poche problematiche nel territorio che amministro.

A tutt’oggi, infatti, le linee telefoniche mobili e la connessione internet risultano essere insufficienti e intermittenti rendendo difficoltose le comunicazioni e le fondamentali attività di collegamento da remoto – come eventi di formazione a distanza e sedute di Giunta comunale on-line - per non parlare delle informazioni d’urgenza da fornire alla collettività, alle forze dell’Ordine e di soccorso.

Gravi e perduranti disservizi, sia nei periodi estivi ma soprattutto in quelli invernali durante i quali si manifestano le maggiori criticità. Chi vive in montagna dovrebbe avere agevolazioni ed il massimo della efficienza, per consentire a chi vi abita di avere vantaggi pari a chi risiede altrove ed anche per contrastare il noto fenomeno dello spopolamento. Ed è in quest’ottica , certamente propositiva, che conto in un proficuo confronto con il Prefetto, sempre sensibile e concreto rispetto alle tematiche sottoposte alla sua attenzione”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-10-2021 alle 16:04 sul giornale del 13 ottobre 2021 - 3 letture

In questo articolo si parla di attualità, bolognano, comunicato stampa, Comune di Bolognano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cobg





logoEV