Il montesilvanese Valerio Morelli vince la sezione giovani al prestigioso concorso lirico di New York

1' di lettura 24/09/2021 - Il giovanissimo basso di appena 19 anni di Montesilvano ha vinto un ambito e prestigioso concorso lirico con sede a New York: il Camerata Bardi International Vocal Competition.

Il Concorso, articolato in due sezioni Professionisti e studenti fino a 30 anni ha viso la partecipazione di cantanti da tutto il mondo.

Il giovane abruzzese, unico italiano in finale ha cantato arie di Donizetti, Rossini, Haendel e ha concluso la performance interpretando Papageno del Flauto Magico mozartiano.

Alla fine delle selezioni, a Morelli è stato assegnato il premio Pina Fraccaroli e ha vinto la sezione studenti.

Il giovane cantante lirico frequenta il triennio di Canto lirico al Conservatorio “L. D’Annunzio” di Pescara nella classe del Maestro Manuela Formichella che lo segue per la tecnica vocale e il repertorio.

Lo stesso Morelli sui social scrive “Il merito è tutto suo prof. Manuela Formichella, è molto raro poter avere la fortuna di incontrare insegnanti come lei che esercitano il loro mestiere, la loro missione, con passione, dedizione e soprattutto umanità.

Valerio Morelli questa estate ha raggiunto un altro grande risultato vincendo due premi al XIII Concorso internazionale di canto lirico Festival Arteincanto: il premio giovane e il prestigioso premio Miglior Basse-bariton dedicato al grande cantante lirico luciano Di Pasquale recentemente scomparso.

Il Conservatorio di Pescara è da sempre una fucina di talenti lirici, pensiamo per esempio agli abruzzesi Monica Bacelli, Carmela Remigio e Ildebrando D’Acangelo.

Auguriamo a Valerio Morelli la stessa folgorante carriera internazionale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-09-2021 alle 10:54 sul giornale del 24 settembre 2021 - 17 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ckV0





logoEV