Cambiano il volto e i colori di corso Vittorio Emanuele Da lunedì via ai lavori di riqualificazione del verde urbano

3' di lettura 14/07/2021 - In meno di sei mesi cambierà il volto di corso Vittorio Emanuele: a partire da lunedì si procederà infatti alla sostituzione complessiva del patrimonio arboreo che insiste sull'importante asse viario e commerciale di Pescara.

La riqualificazione del verde urbano dimorante sul Corso prevede la piantumazione di 231 alberi e arbusti di grande pregio che prenderanno il posto dei 211 attuali, quest'ultimi fortemente ammalorati dal tempo e dall'incuria, che restituiranno all'area centrale del capoluogo quel decoro invocato da residenti e commercianti.

"Lo avevamo promesso in campagna elettorale – ha detto il sindaco Carlo Masci – e ora lo stiamo realizzando. Il recupero del verde in questa parte della città rappresenta certamente un biglietto da visita per chi viene a Pescara.

Non era più accettabile una simile situazione di degrado, soprattutto in un'area di Pescara che nei prossimi due o tre anni sarà al centro di una trasformazione radicale per via dei lavori sulle aree di risulta.

Mi piace sottolineare come la bellezza e i colori del verde urbano, legati al cambiamento delle stagioni, sarà un elemento estetico molto forte.

Pescara sta vivendo una profonda trasformazione e questo intervento che presentiamo oggi in questo senso è un passaggio molto importante, come è stato anche ciò che abbiamo già realizzato sul lungomare che non è mai stato così curato nelle aiuole e nell'arredo verde.

I cittadini – ha concluso Masci - devono essere parte attiva di un processo già avvenuto in altre località che stanno più avanti di noi sul fronte ambientale e della qualità della vita. Tornando al Corso, va sottolineato come l'intervento non determinerà alcun disagio per la viabilità e per le attività commerciali, perché il suolo interessato dalle piantumazioni è già nella piena disponibilità del Comune>.

Alla conferenza stampa di questa mattina erano presenti anche il vicesindaco Gianni Santilli, il consigliere comunale e componente della Commissione Ambiente, Cristian Orta, e Mario Caudullo, responsabile unico dell'intervento.

< La riqualificazione Verde Urbano dimorante in Corso Vittorio Emanuele – ha detto Mario Caudullo nell'illustrare i contenuti dell'intervento - prevede l'intera sostituzione della vegetazione dimorante sulla via con alberi, piante erbacee perenni fiorifere e arbusti sempreverdi.

L'opera è inserita all'interno del Piano Triennale delle opere pubbliche 2021/2023 e nell'elenco annuale 2021 in quanto di importo complessivo superiore € 365.000,00.

Il Lotto in argomento ammonta a € 253.000. Il sindaco e il vicesindaco ci avevano chiesto, in primis, di utilizzare la superficie già disponibile e di inserire piante di una dimensione ragguardevole ed esteticamente rilevanti.

La seconda sfida era ed è di carattere prettamente architettonico, perche Corso Vittorio Emanuele presenta problemi estetici per la presenza di palazzi degli anni '70 e dello stesso edificio delle Poste centrali.

Una condizione molto eterogenea che distrae il visitatore e non permette di apprezzare il patrimonio arboreo soprattutto se questo è monotono. Ora trasformiamo il verde rendendolo più vario nelle colorazioni e nel cromatismo visivo, quindi nella scalarità stagionale.

I pescaresi quindi apprezzeranno i volumi, il cambiamento frequente dei colori e gli arbusti perenni, in un'alternanza di percezioni anche perché, ad esempio, ci saranno delle infiorescenze rosse a ridosso del Natale>.

Il vicesindaco Santilli ha poi annunciato che <si sta già lavorando anche su Corso Umberto dove vi è un altro programma di abbellimento della strada dello shopping per eccellenza e cuore della pedonalità della città e del centro commerciale naturale. Abbiamo lavorato molto su questi obiettivi e oggi facciamo un importante passo in avanti per far sì che Pescara sia sempre più bella ed accogliente".


da Comune di Pescara
www.comune.pescara.it







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-07-2021 alle 22:18 sul giornale del 15 luglio 2021 - 111 letture

In questo articolo si parla di attualità, pescara, Comune di Pescara, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/caqS





logoEV