Montesilvano: Domenica 27 giugno al via la prima corsa del treno storico mare e monti da Montesilvano a Roccaraso

2' di lettura 25/06/2021 - Domenica 27 giugno prenderà il via la linea Mare e Montesilvano, il primo treno storico da Montesilvano a Roccaraso. Un viaggio che unirà la costa abruzzese ai paesaggi del massiccio della Majella, attraverso un suggestivo percorso ferroviario, la cosiddetta Transiberiana d'Italia, tra monti, altipiani e vallate alla scoperta di piccoli borghi.

Il Consorzio Turistico Montesilvano già da tempo ha registrato il tutto esaurito alla prima corsa e al momento sta raccogliendo le adesioni a quelle successive di domenica 25 luglio, giovedì 19 agosto e domenica 5 settembre.

Quest'ultima in particolare sta riscuotendo notevole interesse per le vetture del treno storico allestite con i sedili in legno. Il treno attraverserà le stazioni intermedie di Pescara, Chieti, Pratola, Peligna e Sulmona per giungere a Campo di Giove, antico borgo incastonato nello splendido territorio del Parco Nazionale della Majella, dove sarà possibile approfittare della sosta lunga per visitare il centro storico (distante soli cinque minuti a piedi), la splendida Piazza Duval e Palazzo Nanni. Il viaggio in treno proseguirà verso Roccaraso dalla cui stazione, percorrendo via Roma e Piazza Leone, è possibile raggiungere in pochi minuti il centro del paese.

La partenza dalla stazione di Montesilvano è prevista alle 8,57, l'arrivo a Roccaraso alle 13,05 e il ritorno alle ore 20,10.

I passeggeri del Treno storico avranno, infine, la possibilità di partecipare ad ulteriori escursioni, tra cui la visita al vicino borgo di Pescocostanzo. Il sindaco Ottavio De Martinis simulerà simbolicamente la partenza con berretto rosso, paletta verde e fischietto originali di Ferrovie dello Stato. Durante il viaggio verranno distribuite delle cartoline illustrate da Marco D'Agostino.

I viaggiatori avranno l'opportunità di ascoltare l'Abruzzo del miglior canto grazie alla voce del tenore Nunzio Fazzini, accompagnato dalla fisarmonica virtuosa del maestro Gianfranco Onesti. Prima della partenza sul binario 1 verrà allestito uno stand di Poste Italiane, che resterà aperto dalle 8,30 alle 12 per un servizio temporaneo di filatelia con un bollo speciale di Poste Italiane realizzato appositamente per l'occasione.

E' previsto un punto ristoro, dalle ore 8 sempre sul binario 1, con succhi di frutta, acqua e merendine offerti da Acaf.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-06-2021 alle 23:11 sul giornale del 26 giugno 2021 - 109 letture

In questo articolo si parla di attualità, forza italia, montesilvano, centrodestra, Comune di Montesilvano, sindaco di montesilvano, forza italia abruzzo, francesco maragno, forza italia montesilvano, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b8Pr