"Un abbraccio tra il cielo e il mare": le canzoni di Simone Pavone e Fabrizio Fasciani animano i quadri dei grandi autori

2' di lettura 22/06/2021 - "Il mio desiderio è stato quello di proporre uno spettacolo che superasse ogni steccato culturale e sociale, dando a tutti la possibilità di godere di un evento musicale "trasversale" a ogni condizione umana".

L'assessore alla Cultura del comune di Pescara, Mariarita Paoni Saccone, ha usato queste parole per presentare lo spettacolo di giovedì 24 giugno, "Un abbraccio tra il cielo e il mare", promosso dall'Assessorato comunale alla Cultura e che si terrà sul palco del Pescara City Summer, il villaggio del divertimento e della tifoseria più accesa per i colori della Nazionale impegnata agli europei di calcio Fifa 2020.

Protagoniste saranno le canzoni proposte dal duo Simone Pavone e Fabrizio Fasciani, che faranno da sottofondo alla proiezione di quadri d'autore sul tema dell'abbraccio, con i dipinti di Vettriano, Picasso, Klimt, Magritte, Banksy, e, tra gli altri, dell'artista montesilvanese Graziano Fabrizi.

"Nell'alveo di questa performance si esibiranno anche ragazzi con disabilità – ha proseguito l'assessore alla Cultura – in nome della battaglia costante che dobbiamo portare avanti contro ogni forma di marginalizzazione.

Come assessorato alla Cultura vogliamo stare al centro di quella visione che interpreta l'arte e la cultura come patrimonio di tutti.

Vogliamo dare un importante segnale alla città attraverso l'arte, la musica, la danza e la lettura. La cultura deve necessariamente diventare strumento e non solo fruizione".

Simone Pavone e Fabrizio Fasciani, esponenti del Centro Studi Musicali L'Assolo di Pescara, avranno al loro fianco artisti, musicisti, cantanti e ballerini quali Demetra Emanuele, Paolo Gaspari, Elisa D'Incecco, Marco D'Anniballe, Guido Ciarcelluti, Giovanni Vasciarelli, Alessandro Di Paolo.

Sono anche previste le esibizioni dei ballerini Ilaria Mambella, Fabio Di Nardo ed Elisa Martelloni, diretti da Federica Di Biase ed Andrea Delli Rocili della scuola di ballo pescarese El Fuego Abruzzo.

"La cultura è un linguaggio universale, accessibile a chiunque abbia voglia di emozionarsi> ha affermato Simone D'Angelo, presidente regionale dell'ENDAS, ente promotore dell'iniziativa, "tra le note delle più belle canzoni d'amore, gli artisti avranno la possibilità di comunicare le emozioni con i propri mezzi, con le proprie capacità".

L'appuntamento è fissato alle ore 21:00 di giovedì 24 giugno presso lo Stadio del Mare di Pescara.


da Comune di Pescara
www.comune.pescara.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-06-2021 alle 19:16 sul giornale del 23 giugno 2021 - 107 letture

In questo articolo si parla di attualità, pescara, Comune di Pescara, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b8fi