Il Comune di Pescara ha affidato la gestione delle spiagge libere

2' di lettura 31/05/2021 - "È un obiettivo importante quello che oggi raggiungiamo, soprattutto nell'ottica di migliorare gli standard qualitativi dell'offerta rivolta ai turisti e ai residenti che potranno frequentare le spiagge libere della nostra città potendo contare su un importante livello dei servizi".

L'assessore comunale al Demanio, Mariarita Paoni Saccone, ha commentato così l'esito della procedura di valutazione delle domande inoltrate dagli operatori economici interessati, a seguito di un avviso pubblico, che ha stabilito l'affidamento delle aree di spiaggia libera cittadine, suddivise in cinque lotti.
L'aggiudicazione definitiva, cui seguirà l'autorizzazione 45-bis per la gestione, comprende anche le attività connesse alla balneazione e avrà una durata di 8 anni (stagioni balneari da 2021 a 2028); è stata definita secondo il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa che ha tenuto conto dei criteri qualitativi indicati nel Disciplinare di gara.
Questo l'elenco degli aggiudicatari:

· LOTTO 1 - area compresa fra la concessione n. 1 Ombretta e il confine con Francavilla al Mare:
DITTA INDIVIDUALE TINARI MARCO

· LOTTO 2 - area compresa fra la concessione n. 9 Mare Blu Mirella e la concessione n. 10 Playa del Sol (comprendente la foce del fosso Vallelunga):
SOCIETA' RADA SRLS

· LOTTO 3 - area compresa tra conc. VV.FF. e conc. n.26 La Perla Rosa e area compresa tra conc. n.31 Hotel Regent e conc. n. 32 F. Paolo VI, con riserva di includere, a partire dalla stagione balneare 2022, nel medesimo lotto, anche la spiaggia libera sita tra la concessione n.32 F. Paolo VI e la concessione n.33 Lido Azzurro:
ATI: FENICE SRL, GRAN CAFFE SPORT E SCOMMESSE D.I., WEBINK D.I.

· LOTTO 4 - area compresa tra la concessione Lega Navale e la concessione n. 35 La Capannina (Arena del Mare):
T.M.G. SRL

· LOTTO 5 - area compresa fra la concessione n. 99 Hawai-Pescespada e la concessione n. 100 La Lampara:
F.LLI D'OLIMPIO SRLS.

"Mi auguro e sono certa – ha concluso l'assessore Paoni Saccone - che gli aggiudicatari sapranno cogliere questa opportunità offerta loro dall'amministrazione comunale e nel contempo valorizzare l'immagine della città nel suo complesso. La capacità attrattiva di Pescara passa anche attraverso il loro impegno"


da Comune di Pescara
www.comune.pescara.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-05-2021 alle 21:59 sul giornale del 01 giugno 2021 - 108 letture

In questo articolo si parla di attualità, pescara, Comune di Pescara, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b5mC





logoEV