L'Onorevole Delfino che compie 90 anni, arrivano gli auri del presidente Commissione Sicurezza e Mobilità Foschi

2' di lettura 11/03/2021 - “L’onorevole Raffaele Delfino compie domani 90 anni: nato nel giorno di Gabriele d’Annunzio, il 12 marzo, una coincidenza che lo stesso Delfino ha sempre ricordato compiaciuto come un vezzo-segno del destino, merita una sottolineatura tale ricorrenza, che arriva dopo un periodo estremamente difficile che lo ha visto anche superare brillantemente il Covid-19 e che, in altre circostanze, sarebbe sicuramente stata anche l’occasione per un momento di celebrazione istituzionale, che ora consideriamo semplicemente rinviato per cause di forza maggiore”

.Lo ha detto il consigliere Armando Foschi, Lega Salvini Abruzzo, ricordando la ricorrenza.

“L’onorevole Delfino rappresenta sicuramente un pezzo importante della storia politica italiana e abruzzese – ha ricordato il consigliere Foschi -: nato nel ‘’31, ha vissuto gli anni della guerra e le criticità del periodo immediatamente post-bellico, quando sicuramente dichiararsi uomo di destra era tutt’altro che facile e popolare.

Eppure quelle criticità comunque non gli hanno impedito di rivestire alcune delle più importanti cariche dello Stato, divenendo comunque spesso ago della bilancia a fronte del destino di governi e partiti.

E anche quando ha deciso di rinunciare alla politica attiva, con candidature dirette, non è mai divenuto un cittadino disinteressato, ma anzi continua a rappresentare un punto di riferimento nel dibattito pubblico, capace di pungolare e punzecchiare governi e amministrazioni, sapendo sempre dove cercare la lettura più autentica di atti e documenti.

Quando ha contratto il virus del Covid-19 che lo ha costretto a qualche giorno di ricovero, anche in quel momento non ha mai smesso di chiedere cosa accadesse a Pescara e in Abruzzo, quali fossero i temi del dibattito e cosa ci fosse di interessante sui giornali, che non riusciva ovviamente a farsi arrivare in reparto.

Non sono stati giorni facili, ma l’onorevole Delfino ha sconfitto il mostro, così come la sua compagna di una vita, facendo ritorno a casa dove potrà festeggiare, con pochi intimi come i tempi odierni impongono, i suoi primi 90 anni, certamente non un traguardo, ma solo una cifra tonda da cui ripartire. A Raffaele Delfino giungano dunque gli auguri della sua Pescara”.


da Armando Foschi
Presidente Commissione Sicurezza e Mobilità





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-03-2021 alle 18:55 sul giornale del 12 marzo 2021 - 115 letture

In questo articolo si parla di attualità, lega, armando foschi, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bR0L